Magazine Sport

AS Roma: al 31 marzo 2016 debiti finanziari a 152 mln

Creato il 17 maggio 2016 da Tifoso Bilanciato @TifBilanciato

As Roma, con un comunicato apparso sul sito ufficiale, informa che è stato eliminato l'obbligo di resoconto intermedio di gestione relativo al primo e terzo trimestre di esercizio, e provvede quindi a comunicare solo la parte di dati richiesti dalla Consob.

Posizione finanziaria netta consolidata

La Posizione finanziaria netta consolidata al 31 marzo 2016, negativa per 152,1 milioni di euro, rispetto a 129,9 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2015, si compone di disponibilità liquide, per 21,3 milioni di euro (18,3 milioni di euro, al 30 giugno 2015), crediti finanziari, per 14,8 milioni di euro (28,4 milioni di euro, al 30 giugno 2015), e indebitamento, per 188,2 milioni di euro (176,6 milioni di euro, al 30 giugno 2015).

I crediti finanziari al 31 marzo 2015 sono pari complessivamente a 14,8 milioni di euro, di cui 11,7 milioni di euro a medio e lungo termine, e sono relativi in particolare (i) per 3,1 milioni di euro, a depositi cauzionali pagati come collateral per il rilascio di garanzie a favore della Lega Serie A, ed a valere sui saldi della campagna trasferimenti nazionale, da pagare nella stagione sportiva corrente; e per (ii) 11,7 milioni di euro, a riserve, costituite da depositi su conti correnti, relative al contratto di finanziamento sottoscritto con Unicredit e Goldman Sachs nel mese di febbraio 2015.

AS Roma: al 31 marzo 2016 debiti finanziari a 152 mln

L' indebitamento finanziario si compone di:

- Debiti con scadenza oltre i 12 mesi, per complessivi 150 milioni di euro, di cui (i) 149,4 milioni di euro, verso Unicredit SpA, e relativi al contratto di finanziamento (facility agreement) sottoscritto nel mese di febbraio 2015; e (ii) 0,6 milioni di euro, per debiti verso società di leasing e altri Istituti Finanziari;

- Debiti con scadenze entro 12 mesi, per complessivi 38,2 milioni di euro, di cui (i) 13,6 milioni di euro, relativi alla parte a breve del debito verso la Unicredit Spa, per il contratto di finanziamento sopra richiamato; (ii) 7 milioni di euro, verso la controllante Neep Roma Holding S.p.A., per Versamenti a titolo di finanziamento da questa effettuati nell'esercizio 2013/2014; (iii) 16,5 milioni di euro, per scoperti temporanei di conto corrente; (iv) 0,9 milioni di euro, per debiti verso banche relativi all'addebito delle operazioni effettuate a mezzo carte di credito aziendale; (v) 0,1 milioni di euro, per debiti verso società di leasing e altri Istituti Finanziari.

Il Comunicato di AS Roma è disponibile a questo link.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :