Magazine Attualità

Associazione Antonio Gramsci Cagliari Appuntamenti 10/11 maggio 2015: Monumenti aperti a Is Mirrionis

Creato il 08 maggio 2015 da Yellowflate @yellowflate

Associazione Antonio Gramsci Cagliari Appuntamenti 10/11 maggio 2015: Monumenti aperti a Is MirrionisL'Associazione Antonio Gramsci Cagliari è impegnata domenica e lunedì in due importanti appuntamenti.

Monumenti aperti a Is Mirrionis
Domenica dalle 10.00 alle 13.00
Piazzetta all'altezza via Is Mirrionis 45, segue numerazione.
Laboratori per bambini.
Il Servizio Civile Internazionale organizza un laboratorio di educazione ambientale con la realizzazione di giochi da materiali di riciclo, giochi cooperativi sull'ambiente e letture.

Domenica 10 maggio dalle ore 17.00 alle 19.00
Alla scoperta di Is Mirrionis.

Luoghi, storia e storie del quartiere, nei racconti di Sergio Atzeni e nei ricordi dei protagonisti.

Via Is Mirrionis 45 segue numerazione fronte ex Scuola Popolare

Una passeggiata di circa un'ora alla scoperta di Is Mirrionis, quartiere di edilizia popolare sorto dopo la seconda guerra mondiale per ospitare il ritorno degli sfollati e di quanti avevano perso la casa nei bombardamenti (inizialmente sistemati in grotte e nelle casermette militari). Con l'espansione di Cagliari, Is Mirrionis si è trovato pienamente inserito nel perimetro urbano, ma fino al secondo dopoguerra, prima della costruzione delle case INA, era una zona di aperta campagna, in cui si stagliavano le caserme militari, poi sede dell'Ospedale SS Trinità.
Il percorso si snoda a partire dalla piazzetta che non ha un nome (altezza via Is Mirrionis 45, segue numerazione) dove lo scrittore Sergio Atzeni ha vissuto da bambino negli anni cinquanta, e che è stata una delle fonti di ispirazione del suo racconto Bellas mariposas.
Nella stessa piazza, nei locali del vecchio asilo, ha avuto luogo negli anni Settanta l'esperienza della Scuola Popolare di Is Mirrionis.
Durante la camminata, studiosi, abitanti del quartiere, e protagonisti di eventi-chiave ne illustreranno la storia, le caratteristiche urbanistiche e architettoniche, la dimensione sociale e quella letteraria, accompagnati dalle letture atzeniane.
Ideazione percorso e visite a cura dell'associazione Antonio Gramsci Cagliari, con la consulenza di Gigliola Sulis. Intervengono Lucia Cossu, Felice Carta e Antonella Sanna, Franco Meloni, Marco Mameli, Maria Grazia Sughi del Teatro di Sardegna.

DONNE DELLA RESISTENZA
MADRI DELLA COSTITUZIONE
Vivere in piedi. Teresa Noce, partigiana Estella
lunedì 11 maggio ore 16.30
Biblioteca Settecentesca Via Università 32

Conferenza pubblica organizzata da Comitato provinciale ANPi Cagliari,, Associazione Culturale Gramsci Cagliari, Libertà e Giustizia; Associazione Nilde Jotti-Ussana, col contributo dell'Università degli Studi di Cagliari.

saluti del Rettore Dell'Università di Cagliari, Prof.ssa Maria del Zompo.
Sono previste le relazioni di Valeria Fedeli, Vice Presidente del Senato della Repubblica; Carlo Dore Jr, coordinatore provinciale di Libertà e Giustizia; Laura Stochino, componente del Direttivo dell'Associazione Culturale Antonio Gramsci di Cagliari.
La conferenza sarà coordinata e conclusa da Luisa Sassu, del Comitato Provinciale ANPI Cagliari.
Gli interventi saranno introdotti dalla lettura di brani tratti dalle opere di Teresa Noce e interpretati da Patrizia Littera, della Associazione Nilde Jotti- Ussana

    Associazione Antonio Gramsci Cagliari Appuntamenti 10/11 maggio 2015: Monumenti aperti a Is Mirrionis
Associazione Antonio Gramsci Cagliari Appuntamenti 10/11 maggio 2015: Monumenti aperti a Is Mirrionis

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog