Magazine Cucina

Baingan Bharta, il curry di melanzane perfetto per l'antipasto e per condire la pasta!

Da Saramartina21
Baingan Bharta, il curry di melanzane perfetto per l'antipasto e per condire la pasta!
Baingan Bharta, Curry di melanzane
Il profumo dell'India è magia e spiritualità, colore e orizzonti senza confini. L'aroma dei suoi piatti ti permette di viaggiare dal deserto del Rajasthan, al golfo del Bengala, passando per Delhi e Mumbai senza muovere un passo.
Questa è la magia nascosta nelle spezie indiane, il viaggio senza tempo e senza scomodi bagagli a mano. Soltanto tu e il desiderio di lasciarsi cullare da un profumo così lontano eppure così seducente e ammaliante.
Si, sono innamorata dell'India, delle sue sfumature e delle contraddizioni che da sempre la animano. Amo i suoi colori, la gente, le ricette, i luoghi e sopratutto la spiritualità, molto affine alla mia.
Oggi ti porto l'India a tavola con piatto vegetariano che non mancherà di stupirti. Si chiama Baingan Bharta ed è un buonissimo curry di melanzane che non solo puoi utilizzare sulle bruschette o sui crostini ma, all'occorrenza, diventa un elegante e inusuale condimento per la pasta. Perfetto per l'alimentazione vegetariana e vegana, ha un profumo e una consistenza pazzeschi!
Baingan Bharta, il curry di melanzane perfetto per l'antipasto e per condire la pasta!
Le melanzane non hanno bisogno di presentazioni. Alimento base della cucina indiana, hanno percorso non soltanto la via della Seta ma millenni di storia e successi. Basti pensare all'impero ottomano, dove si contavano ben 130 ricette  a base di questo frutto che appartiene alla famiglia delle Solanacee.
Pensate che esisteva un piatto a base di melanzane ripiene che veniva chiamato "Imam bayidi" ovvero l'Imam svenuto perché questa fu la reazione che il leader religioso ebbe dopo averlo assaggiato. Svenne dal piacere!
Il Baingan Bharta nasce nel Punjab, regione del nord dell'India dominata da imponenti valli fluviali (Punjab infatti vuol dire cinque fiumi).
Questa parte dell?India, famosa per il pollo tandoori, ha una vocazione tradizionalmente casearia. Vi consiglio di provare il nostro curry di melanzane con altre due ricette tipiche del luogo e semplicissime da realizzare: il Paneer e il Cheese Naan, rispettivamente pane e formaggio, con la ricetta che trovate qui.
Il Baingan Bharta che vi propongo è liberamente tratto dalla ricetta di Labna, il più vicino a quello che ho avuto il piacere di assaggiare grazie a una mia amica indiana e uno dei pochi che non ha il temibile coriandolo. Non so voi ma a me sembra di masticare terriccio allo stato puro quando lo mangio! Quindi via libera al prezzemolo o al basilico!
Baingan Bharta, il curry di melanzane perfetto per l'antipasto e per condire la pasta!
Se vuoi altre ricette indiane e vegetariane puoi provare il Chole Bathure, a base di ceci, il Curry di patate  e l'Aloo Matar ovvero il curry di patate e piselli.
Baingan Bharta, il curry di melanzane perfetto per l'antipasto e per condire la pasta!

BAINGAN BHARTA


3 melanzane medie3 pomodori tagliati a cubettizenzero fresco1 spicchio di aglio tritato1 cipolla media tritata1 cucchiaino di curcuma1 cucchiaino di paprika 1 peperoncino piccante1 cucchiaino di semi di cumino1 mazzetto di prezzemolo tritatofoglie di basilico per decorare1 cucchiaino di garam masala ( se non l'avete sostituitelo con un mix di: semi di coriandolo, cannella, cardamomo e un pizzico di curry in polvere)
Per prima cosa cuocete le melanzane seguendo questa ricetta qui . E' facile, veloce e regala al piatto un sottile aroma di affumicato che stuzzica l'appetito!
Una volta cotte, togliete la buccia, con un cucchiaino ricavate la polpa, schiacciatela con la forchetta e mettete da parte.
Mettete i semi di cumino in una padella antiaderente e fate scaldare. Il calore "a secco" farà uscire tutto il profumo e il sapore tipici della spezia. Aggiungete l'olio e quando sarà caldo unite la cipolla, l'aglio e il peperoncino.
Quando la cipolla sarà dorata, unite zenzero, pomodori, garam masala, paprika, curcuma, il prezzemolo e melanzane. Fate cuocere per qualche minuto, aggiustate di sale e pepe, spegnete e fate raffreddare.
Servite con crostini di pane o in alternativa come sugo per la pasta.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines