Magazine Attualità

Ballarò: scontro irriflessivo fra Fassina e la Bernini. Puntata indolore ed incolore

Creato il 24 ottobre 2012 da Pierumberto @Pierumberto

Per gli ospiti di Ballarò abbiamo sempre l’impressione che se non fossero cotonati di phard e cipria si vedrebbe il loro sudore colare da tutte le parti…..
Polito ha chiosato ieri sera: “Renzi rischia di perdere le primarie, ma di vincere le politiche“.
Fassina: “Non ci interessa solo vincere, ma cambiare progressivamente la società“. E prima Fassina ricorda che il pareggio di bilancio nel 2013 è stato deciso dal governo Berlusconi. E che per colpa di quest’ultimo, Monti sta cercando di recuperare 20 miliardi di euro!
La Bernini fa autogol: “Come si fa a parlare in maniera liquidatoria con D’Alema che ha fatto la storia della sinistra? Nel Pdl c’è un altro rispetto, c’è un altro modo“. Ma con ragione: “L’immobile in Italia è tassato troppo. L’Imu deve essere una tantum“.

& Kristin Cast Casa editrice: ricetta, giusto perché oggi tocca alla mia ultima (st)renna (sigh, sigh) e il cioccolato ne èNORD Pagine: 404 Prezzo: 16,50 Data di pubblicazione: 25 ottobre 2011
Trama:
Quando Heath, il grande amore di Zoey,

20121024-153210.jpg

Foto da Wikimedia Commons Google

Titolo: Awakened
Titolo originale:Awakened Autrici: P.C. & Kristin Cast Casa editrice: NORD Pagine: 404 Prezzo: 16,50 Data di pubblicazione: 25 ottobre 2011
Trama:
Quando Heath, il grande amore di Zoey, è morto, la sua anima è andata in pezzi e lei è rimasta intrappolata nell'Aldilà. Ora che è tornata nel mondo dei vivi, però, la novizia deve affrontare una prova ancora più crudele: Neferet ha infatti riportato in vita il ragazzo, ma soltanto per farne un burattino asservito al proprio volere. E con un solo compito: uccidere Zoey Redbird.  

[email protected]

 

il protagonista!
L'etere non ha età e neanche i lollipops!

CAKE POPS AL CARAMELLO
Ingredienti per circa 18 cake pops:
1/2 plum cake alle caramelle mou (300gr),
2 caramelle mou (15gr),
60ml di panna fresca,
200gr di cioccolato fondente,
18 spiedini
cuoricini di zucchero, confettini colorati o qualsiasi cosa vi venga in mente.
Sciogliere due caramelle mou nella panna fresca a fuoco bassissimo.
Sbriciolare il plumcake. Aggiungere la crema ottenuta alle briciole del plumcake e mescolare bene fino ad ottenere un composto umido, poi formare delle palline (io ho cercato di farli a forma di uovo..., ma la manualità da elefante ha colpito ancora!) e metterle in frigo per 2 ore (io le ho lasciate tutta la notte...)
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, o al microonde, in un contenitore stretto e con i bordi alti, intingere la punta degli spiedini e infilzare le polpettine. Bagnare le palline nel cioccolato fuso, in modo che siano completamente ricoperte, e decorarle come più vi aggrada e infilzandole su un pezzo di polistirolo fino a quando il cioccolato non si sia indurito.
L'etere non ha età e neanche i lollipops!

Questi dolcetti monoporzione sono davvero buonissimi e i miei figli li hanno fatti sparire in men che non si dica. L'unico consiglio che mi sento di darvi è quello di farli se avete molto tempo (anche perché non avendo trovato gli zuccherini divisi per colore... li ho divisi io!!! - e non chiamate la neuro! -), e solo se avete più manualità di me... ma per questo non ci vuole molto!
Non dimenticate l'appuntamento di domani con l'ultima (st)renna di EliFla e venerdì con quella di Mapi... ma non preoccupatevi, torneremo!!! (... p.s. non prendetela come una minaccia...!!!)
A presto
Stefania OliveriRECENSIONE
La House of Night Series è costruita da romanzi di qualità varia: offre singoli libri molto buoni e altri decisamente mediocri, in un continuo alternarsi di idee brillanti e risoluzioni tediose, di capitoli emozionanti e crolli vertiginosi nella banalità e nella ripetizione. 
Questo nuovo capitolo in parte supera certi limiti che penalizzavano i libri precedenti, come la   ripetizione ossessiva della scena del rituale, l’uso di un linguaggio forzatamente giovanilistico,  la proposta di un sincretismo mitico-religioso piuttosto confuso (anche se la situazione religiosa rimane ancora poco chiara). Ma soprattutto compie un ulteriore passo, particolarmente determinante, nella già molto buona dimensione di coralità narrativa: dopo la significativa modifica avvenuta nelsesto libro (Tempted) con l’aggiunta di altre voci narranti oltre a quella della protagonista (nonostante i brani col point of view di Zoey abbiano continuato a mantenere la forma alla prima persona, mentre quelli con i points of view degli altri personaggi siano espressi in terza persona), c’è qui un ampliamento delle vedute grazie all’inserimento dei points of view

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Una medaglia al soldato Fassina

    medaglia soldato Fassina

    Con sprezzo del pericolo, come si dice nelle cronache poliziesche, Stefano Fassina , responsabile economico del Pd, ha osato infrangere il tabù delle elezioni... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Sostengo Fassina, si vada al voto con una ricetta ‘progressista’

    Sostengo Fassina, vada voto ricetta ‘progressista’

    E’ di questi giorni la polemica nel PD aperta dal Responsabile Economia del partito Stefano Fassina. L’esponente democratico sostiene l’idea di andare al voto a... Leggere il seguito

    Da  Candidonews
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • #ballarò

    #ballarò

    Ieri sera finalmente è ricominciato #ballarò con una grossa sorpresa, c’era l’enfant prodige Michel Martone (questo qui per chi lo avesse giustamente rimosso).... Leggere il seguito

    Da  Simodisordina
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Crozza a Ballarò del 02.10.12

    “Hanno arrestato er Batman, lo hanno messo nella bat-galera e hanno buttato via la bat-chiave…” – “Bentornato Fini, ci è mancato. Leggere il seguito

    Da  Zirconet
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Fini a Ballarò: Ma che pena…

    Fini Ballarò: pena…

    (Fonte Daw) L'Abbraccio di Giuda E’ stato commovente, un colpo al cuore, vedere Gianfranco Fini a Ballarò. Le lacrime stavano per sgorgare dagli occhi... Leggere il seguito

    Da  Mnc
    OPINIONI, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Crozza a Ballarò del 23.10.12

    La gaffe della Fornero sui giovani “schizzinosi”, Scaiola e i fiori di Bach, la canzone di Berlusconi e Apicella: questi ed altri sono i temi al centro della... Leggere il seguito

    Da  Zirconet
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Crozza a Ballarò del 20.11.12

    Maurizio Crozza, vestito da ricco petroliere arabo, si mostra interessato a ‘comprare’ gli ospiti in studio. Comincia da Matteo Renzi: “Voi dare Renzi, noi... Leggere il seguito

    Da  Zirconet
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ