Magazine Italiani nel Mondo

Bangkok vista dall’alto, un tramonto indimenticabile in...

Creato il 19 dicembre 2018 da Italianoabangkok @BeingAndrea

Non mi concedo quasi mai momenti di intimità sul mio diario online ma oggi mentre guardavo questo brevissimo video sono tornato indietro nel tempo.

Mi sono innamorato dei tramonti quando ero bambino. Con i miei genitori andavamo in campagna non lontano da Perugia. Che fosse estate o inverno non mi interessava più di quel tanto purché riuscissi a dileguarmi verso il "castello sul laghetto" - che oggi, a distanza di anni mi rendo conto fosse più una pozza che un lago. Lì, da solo, mi sedevo sul bordo del campo e guardavo il sole nascondersi fra gli ulivi secolari e il bosco di lecci e castagni sulla collina. Aspettavo che il cielo prendesse fuoco nelle fresche giornate di primavera quando il cielo è terso e il vento spazza via le nuvole. In inverno la scusa era che dovevo fare i compiti e allora mi avviavo verso casa a piedi, consapevole che il papà mi avrebbe raggiunto sicuro di trovarmi sempre lì, nello stesso punto con lo sguardo perso nel vuoto.

Oggi le colline e i boschi li vedo di rado. I grattacieli di Bangkok riflettono i raggi del sole e quando posso salgo sul tetto di casa per guardare verso il fiume, in lontananza, il sole che scompare dietro la cupola dello State Tower. Quando arrivano gli amici trovo sempre il pretesto per farli venire da me all'ora del tramonto così possiamo andare insieme all'ultimo piano per assistere allo spettacolo che ci regala il sole che si congeda dal mondo. Se poi sono in vena di farmi una corsetta allora cerco di essere sul ponte che attraversa il Chao Phraya e contemplo le barche solcare l'acqua mentre la luce si affievolisce.
Qualcuno dice che sono un romantico, un sognatore. Io dico che sono un egoista perché quando guardo un tramonto sono solo con me stesso e non mi curo più di nulla.

Non posso fare a meno di emozionarmi quando mi concedo il lusso di non avere fretta, di sedermi e contemplare il cielo e le mille sfumature di giallo, arancione e rosso che tingono l'orizzonte.

Domenica Bangkok mi ha regalato questo spettacolo.

(Video girato dal Mahanakhon SkyWalk del King Power MahaNakhon)
Originariamente postato su Instagram


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog