Magazine Sport

Bauza su Icardi: “E’ il terzo attaccante. Non so se lo convocherò”

Creato il 01 febbraio 2017 da Agentianonimi

Quando si parla di Argentina, del calcio argentino, bisogna farlo con cautela e rispetto. Non si può solamente dire Maradona, Messi, Batistuta, come contare da 1 a 10, ma dietro a questi nomi c’è una cultura più vasta, una religione di vita e non solo uno stile. Per questo, chi indossa la maglia dell’albiceleste non è semplicemente un giocatore con buone doti tecniche, ma anche etiche. Bauza, odierno ct dell’Argentina, non sembra dimenticare questi valori. A motivo dell’esclusione di Icardi, bomber nerazzurro, ci sono, infatti, molte variabili. Fatto sta che il rosarino e l’Argentina non si sono spesso incontrati, anzi, una sola volta, il 16 ottobre 2013 in una partita valida per la qualificazione ai mondiali, contro l’Urugay: l’Argentina perse 3-2.

Bauza su Icardi: “E’ il terzo attaccante. Non so se lo convocherò”

Bauza, però, potrebbe tornare sui suoi passi e convocare prossimamente Mauro Icardi. Il ct, infatti, sarà presente al big match tra Juventus e Inter allo Stadium, domenica alle 20:45. Interessati speciali: Dybala, Banega e i due numeri 9, Higuain e Icardi. Le parole riportate dalla Gazzetta aprono qualche spiraglio per Maurito, tuttavia rimane sempre quel velo di austerità in Bauza che mette pressione al rosarino: “Lo sto tenendo d’occhio, è il terzo attaccante dopo Higuain e Pratto. Se accadesse qualcosa a loro, lo convocherò“. Edgardo Bauza è fatto così, ma alla fine ogni allenatore ha i suoi pupilli; chissà se Maurito potrà dimostrare di valere più di quanto non abbia già mostrato e scavalcare delle gerarchie non impossibili.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

L'articolo Bauza su Icardi: “E’ il terzo attaccante. Non so se lo convocherò” proviene da Agenti Anonimi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :