Magazine Sport

Bayern, Wagner suona la carica: “a Madrid voglio giocare, sappiamo cosa fare”

Creato il 01 maggio 2018 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Dopo essere andato in gol per la nona volta con la maglia del Bayern Monaco durante l’ultima giornata di campionato, Sandro Wagner ha caricato l’ambiente bavarese in vista della gara di ritorno delle semifinali di Champions League in programma stasera al Santiago Bernabeu di Madrid.

“Titolare o partendo dalla panchina, contro il Real voglio giocare. Rispetto all’andata abbiamo perso 2/3 giocatori – Boateng e Robben su tutti – e quindi il mister potrebbe pensare a qualche cambio che possa coinvolgermi”.

Cosciente delle sue grandi doti fisiche e della sua abilità nel gioco aereo, il 29enne bomber tedesco ha concluso fiducioso: “Il Real fatica a difendere sui cross, sappiamo cosa fare”.

Sarà compito di mister Jupp Heynckes decidere se schierare Wagner, bavarese doc e quindi cosciente del peso della maglia del Bayern, dall’inizio o a partita in corso:

“All’andata era entrato molto bene, aveva lottato e si era impegnato. Sandro dà sempre il massimo e sono convinto che continuerà a farlo”.

Quello di stasera sarà dunque un Bayern d’attacco, chiamato a ribaltare la sconfitta per 1-2 subita all’Allianz Arena sei giorni fa.

Non è escluso che i teutonici scendano in campo con il doppio centravanti, quindi con Wagner ad affiancare il titolarissimo Lewandowski in modo tale da sottoporre la difesa dei Blancos ad un’attenzione e ad uno sforzo fisico costante per tutta la partita.

Bayern, Wagner suona la carica: “a Madrid voglio giocare, sappiamo cosa fare”

Giuseppe Lopinto

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo Bayern, Wagner suona la carica: “a Madrid voglio giocare, sappiamo cosa fare” proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog