Magazine Bellezza

BB Cream Piteraq: review a confronto con altre BB Cream BIO

Creato il 20 luglio 2017 da Debyvany91

Oggi voglio recensirvi la BB Cream Piteraq: consigliata per tutte coloro che non amano i prodotti minerali e cercano un prodotto per la base del viso, più leggero e confortevole anche nel periodo estivo rispetto al fondotinta liquido.

Piteraq è una giovane linea italiana di make-up con ottimo INCI, certificato VeganOk. I prodotti Piteraq sono privi di parabeni, petrolati, siliconi e cessori di formaldeide. Le loro formule sono preziose e ricche di ingredienti antiossidanti per la pelle come l'Argan, il Melograno e la Vitamina E.

BB Cream Piteraq: review a confronto con altre BB Cream BIO

BB Cream Piteraq: caratteristiche

La BB Cream Piteraq unisce l'idratazione di una crema, alla coprenza di un prodotto per la base del viso. La texture è cremosa e soffice, facilissima da spalmare e sfumare già con le dita. Una volta stesa sul viso, la BB Cream aiuta a idratare e mantenere la pelle morbida per molte ore. La texture è piuttosto leggera, difatti trovo che il prodotto sia piuttosto universale per le varie tipologie di pelle (in particolare comunque la consiglio a chi ha una cute mista, secca o matura). L'effetto finale è di pelle uniformata, con meno discromie ed un aspetto che si mantiene naturale e non rischia assolutamente di apparire come un "mascherone".

INCI BB Cream Piteraq

Venendo alla formulazione, questa BB Cream contiene tanti ingredienti interessanti per la pelle.

Ci sono gli oli di Albicocca e Melograno che aiutano a creare la texture soffice e non pesante della BB Cream sul viso (oltre a svolgere una preziosa azione antiossidante). C'è inoltre l'olio essenziale di Tea Tree in piccole dosi, per combattere le imperfezioni della pelle e svolgere un trattamento anti-batterico durante l'uso della BB Cream. In maggiori quantità è invece presente l'idrolato di Salvia, dalle proprietà astringenti, sebo-regolatrici e disinfettanti per tutti i tipi di pelle.

BB Cream Piteraq a confronto con altre BB Cream BIO

Avendo provato moltissime BB Cream BIO fino ad ora, voglio paragonarvi questa BB Cream ad altre per aiutarvi a comprendere come agisce sulla pelle.

Rispetto alla BB Cream Benecos è decisamente più fluida e facile da spalmare. Specialmente in estate, la BB Cream Benecos può risultare più difficile di altre da stendere, perché resta lievemente più appiccicosa. La BB Cream Piteraq invece non ha assolutamente questo problema e tra l'altro è anche più valida dal punto di vista degli ingredienti scelti per la sua formulazione.

Rispetto alla BB Cream PuroBio (probabilmente il paragone che più vi interessa!), la versione Piteraq è una BB Cream che reputo molto simile a livello di coprenza, ma decisamente più facile da adattare al colorito della vostra pelle. La BB Cream PuroBio infatti da questo punto di vista ossida un pochino sulla pelle e tende a divenire un pelo più scura del tono iniziale, dopo circa 1-2 ore dall'applicazione. È una cosa che ho notato specialmente ora che sono in gravidanza e non so se dipende da qualche cambiamento della mia pelle oppure se semplicemente prima non ci avevo fatto caso perché in estate avevo una pelle più abbronzata. Anche la BB Cream PuroBio è comunque un ottimo prodotto, che non unge e resta ben ferma durante le ore della giornata.

Rispetto alla BB Cream Biovera (una delle mie preferite in assoluto e di cui vi ho spesso parlato qui sul blog), la versione Piteraq è molto più fluida ed anche meno coprente. La BB Cream Biovera resta infatti più corposa (anche se facilissima da spalmare) e quindi consigliata a chi cerca una coprenza superiore, pur rimanendo centrata su un prodotto adatto anche all'estate.

Rispetto alla BB Cream Cosnature invece, ritengo che la BB Cream Piteraq sia più coprente, anche se a mio parere il pregio principale della versione Cosnature è quello di potersi spalmare praticamente in un secondo e anche ad occhi chiusi! Inoltre, un'altra differenza è che la BB Cream Piteraq è proposta in più varianti di colore, mentre quella Cosnature è adatta solo alle pelli chiare (anche se si fonde benissimo con il colore della pelle).

Prima di salutarci per oggi, un piccolo consiglio sul colore: io di solito uso sempre le tonalità 1 nei fondotinta (eccezion fatta per il fondotinta PuroBio, che uso nel tono 2), mentre per la BB Cream Piteraq il tono adatto a me è il n.2.

Detto questo, spero che il mio articolo vi sia stato utile e vi mando un grande bacio!

A presto,

Deborah


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :