Magazine Attualità

Bene confiscato allo Stato – Viaggio tra i beni confiscati #3

Creato il 16 settembre 2016 da Annagiuffrida @lentecronista

Infissi distrutti, muri corrosi e pericolanti, rifiuti e detriti che aumentano a vista d’occhio. Si presenta così, a distanza di un anno da quando ne avevo raccontato, la villa confiscata situata a Rometta Marea sulla riviera nord di Messina.

L’augurio di vedere questa abitazione, tanto contesa e già tanto devastata, consegnata come previsto sulla carta all’Arma dei Carabinieri resta un miraggio. Per quanto ancora non è dato saperlo e, forse, neanche gli stessi Carabinieri ne sono a conoscenza. Quel che è certo è che lo scorso luglio, prima che il complesso di villette si animasse di famiglie con bambini, gli uomini dell’Arma hanno chiuso l’ingresso principale della villa. I grandi lastroni di legno inchiodati all’entrata hanno così impedito almeno ai più piccoli abitanti di questo complesso, ‘Alga Azzurra’, di giocare tra rifiuti, detriti e oggetti arrugginiti. Uno sbarramento che è più una, legittima, messa in sicurezza che non un sigillo su tutta l’abitazione.

Bene confiscato allo Stato – Viaggio tra i beni confiscati #3

Villa confiscata Sicilia, infissi distrutti

" data-orig-size="3264,1836" width="150" data-image-title="Villa confiscata Sicilia, infissi distrutti" data-orig-file="https://annagiuffrida.files.wordpress.com/2016/09/20160824_132605-copia.jpg" class="attachment-thumbnail size-thumbnail" aperture="aperture" />
Bene confiscato allo Stato – Viaggio tra i beni confiscati #3

Esterno villa confiscata in Sicilia, dettaglio danni un anno dopo

" data-orig-size="3264,1836" aperture="aperture" />
Bene confiscato allo Stato – Viaggio tra i beni confiscati #3

Villa confiscata, danneggiamenti esterni

" data-orig-size="3264,1836" data-image-title="Villa confiscata, danneggiamenti esterni" data-orig-file="https://annagiuffrida.files.wordpress.com/2016/09/20160824_132714-copia.jpg" class="attachment-thumbnail size-thumbnail" width="150" data-medium-file="https://annagiuffrida.files.wordpress.com/2016/09/20160824_132714-copia.jpg?w=300" alt="Villa confiscata, danneggiamenti esterni" height="84" aperture="aperture" />

La villa confiscata, infatti, durante l’anno è stata nuovamente oggetto di atti vandalici che oltre a distruggere completamente gli infissi hanno spinto evidentemente, fin dentro la casa su due piani, intrusi. E il rischio, per l’isolato periodo invernale, è che questo bene confiscato continui ad essere vandalizzato.
Vandalizzato dalla delinquenza comune, magari sostenuta dalla criminalità organizzata che considera ancora sua quella villa. Vandalizzato anche da chi, incurante, lo ha destinato a discarica e riversa dentro rifiuti di ogni tipo.
Un bene che a queste condizioni non sembra più nelle mani dello Stato, che lo ha confiscato e ne è entrato in possesso per legge.

Patrimoni ancora una volta di nessuno, i beni confiscati, opportunità sprecate di creare spazi di legalità, dove la cultura della lotta alla prepotenza delle mafie sia visibile e tangibile.
Tornerò ancora in quella villa, per scoprire fino a che punto lo Stato tutela il suo patrimonio o se preferisce, in un immobile silenzio, restituirlo allo scempio della mafia.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Amianto e amnesie dello Stato

    Amianto amnesie dello Stato

    (g.t.) Dal profilo facebook del Movimento dei Finanzieri Democratici, Redazione Movimento, segnalo un post contenente il video di una risposta (11 settembre... Leggere il seguito

    Da  Gaetano61
    OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ
  • Prince - musica allo stato puro

    Prince musica allo stato puro

    Ricordo benissimo il periodo in cui rimasi folgorato da "kiss" - "sign o' times" e "alph. street" ... una musica di una sensualità estrema e che risvegliava... Leggere il seguito

    Da  Rafaelcoche
    ATTUALITÀ
  • Tortura o omicidio di Stato?

    Tortura omicidio Stato?

    http://www.ilfattoquotidiano.it/tag/giuseppe-uva/ Caso Uva, assolti carabinieri e poliziotti da accusa di omicidio: “Il fatto non sussiste”. Leggere il seguito

    Da  Gianrelli
    SOCIETÀ
  • volersi bene ai tempi dei talent show

    Ieri sera il giudice di uno degli ennemila talent show che ci tengono compagnia in una delle frequenti sessioni di proiezione delle nostre velleità di rivalsa... Leggere il seguito

    Da  Plus1gmt
    SOCIETÀ
  • RigeneraTour, bene anche la tappa di Roma

    RigeneraTour, bene anche tappa Roma

    Si è conclusa con un grande successo di pubblico anche la quarta tappa del RIGENERATOUR 2016, quella di Roma, la Capitale, che ha risposto molto bene all’appell... Leggere il seguito

    Da  Ediltecnicoit
    SOCIETÀ
  • Ha stato putin!

    Il caso dell’aereo MH17 della Malaysia Airlines, abbattuto nei cieli dell’oblast di Donetsk nel luglio 2014, torna alla ribalta. Stati Uniti e Gran Bretagna... Leggere il seguito

    Da  Conflittiestrategie
    POLITICA, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • Dormire bene è salute

    Dormire bene salute

    Dormire bene permette di stare in salute, contrastare l’insorgenza di molte malattie e garantirsi un gradevole aspetto estetico Il riposo notturno è essenziale... Leggere il seguito

    Da  Yellowflate
    ATTUALITÀ