Magazine Ecologia e Ambiente

Benevento: Presentata la prima casa a energia (quasi) zero!

Creato il 01 febbraio 2018 da Deboramorano @DeboraMorano

Benevento: Presentata la prima casa a energia (quasi) zero!

A Benevento è stata presentata nZEB (nearly Zero Energy Building), una casa in grado di produrre energia autonomamente e autoregolarsi per ridurre la propria impronta ambientale.

Si tratta della prima riproduzione in scala reale del progetto di ricerca Smart Case del Distretto Tecnologico per le Costruzioni Sostenibili Stress, progettata sotto la direzione di Giuseppe Peter Vanoli dell’Università del Sannio.

È grande 70 metri quadri e costa circa 180.000 euro. Possiede le caratteristiche che tutti i nuovi edifici dovranno avere in Italia a partire dal 31 dicembre 2020, in particolare un consumo di energia quasi azzerato. In particolare, l’abitazione presenta un isolamento termico per ogni stagione con pannelli X-Lam con isolamento in fibra di legno, e produce da sola l’energia elettrica necessaria al suo funzionamento, essendo dotata sia di pannelli fotovoltaici sia di un sistema geotermico di riscaldamento.

La ciliegina sulla torta è la domotica e l’Internet delle cose (Internet of things), con elettrodomestici programmati per comunicare agli umani i dati sul consumo e sensori che permettono di controllare gli inquinanti interni, come la CO2.

Fondamentale è anche la presenza di un hub connesso ad internet che permette il controllo a distanza di porte e serrature, oltre che dell’impianto di condizionamento e di illuminazione, dei sensori di temperatura, umidità e sensori anti-allagamento.

Una casa futuristica che permetterà lo sviluppo di ulteriori progetti di ricerca in tema di efficienza energetica nei climi mediterranei.

Un settore in ampia crescita e sviluppo, soprattutto per la sua enorme rilevanza ambientale.

(fonte: https://www.ecosost.it)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :