Magazine Calcio

Besiktas-Arsenal 0-0: Gunners prigionieri in Turchia, a Londra serve la vittoria

Creato il 19 agosto 2014 da Pablitosway1983 @TuttoCalcioEste
ago 19th, 2014 · commenti UEFA Champions League play-off first leg match Besiktas v Arsenal

I turchi del Besiktas possono respirare. Questo zero a zero, se pur in casa, offre l’opportunità di giocarsi un match a viso aperto e con due risultati utili su 3 nella partita di ritorno. L’Arsenal dal canto suo deve fare mea culpa per diverse occasioni sprecate e per una pessima gestione del possesso palla. La prima colpa evidente va data a Wenger per aver schierato il troppo inesperto Chambers, classe 95. Il ragazzo si è visto davanti un colosso come Demba Ba che da solo giocava negli ultimi 30 metri dei Gunners senza essere mai disturbato, portandosi a spasso il giovane centrale inglese e permettendo ai suoi compagni di salire.

Wenger ha sbagliato nel voler giocare con un centrocampo così chiuso, i turchi si sono disposti con due linee di centrocampisti molto compatte e questo non ha permesso il ricircolo di palla nel cerchio di centrocampo con Ramsey e Wilshire costretti a trovarsi palloni praticamente davanti la difesa. Arteta praticamente eclissato e Cazorla in modalità tuttofare a dover supportare per le sovrapossizioni Sanchez dall’altro lato perché Debuchy non riusciva a superare la linae di centrocampo.

Arsenal bloccato e costretto a giocare di rimessa con un Besiktas pronto a fare lo stesso. La partita ne ha risento in termini di spettacolarità con molti errori in fase di impostazioni, qualche brivido ma pochissime palle gol vere, capitate in pari numero da una parte e dall’altra con Giroud protagonista in un paio di esse. Demba Ba dall’altra parte aveva il compito di dover sorreggere da solo una fase offensiva aspettando l’avanzata di Kaviak e Sahan per portare palloni in mezzo all’area nella speranza che qualcuno li colpisse, ma con il povero Ba più nella trequarti che in mezzo all’area.

Il giovane Chambers si è fatto trovare molte di sorpresa nelle ripartenze costringendo Koscielny al doppio turno. Sanchez la davanti ha dimostrato un’ottima forma, giochi di gambe e una buonissima intesa con Cazorla, questo però non è bastato a trafiggere le serrate linee dei turchi che si chiudevano a riccio rapidamente non lasciano opzioni al cileno se non provare a saltare uno per uno tutti i difensori, cosa che ha provato a fare. Aggiungete poi un doppio giallo dubbio su Ramsey, almeno per quanto riguarda il secondo fallo, e avete a pieno un quadro di quanto pessima possa essere stata la serata dei Gunners che in casa per ogni gol subito saranno costretti a farne 2 per passare il turno.

Tags:1 · arsenal · besiktas

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :