Magazine Lifestyle

Beverly Hilton: Il menù sostenibile per i Golden Globe

Creato il 12 gennaio 2020 da Moda Glamour Italia @ModaGlamour

Sono ormai 45 Anni consecutivi che il rinomato Beverly Hilton di Los Angeles, è la casa dei Golden Globe, uno dei riconoscimenti più prestigiosi assegnati ogni anno ai migliori film e programmi TV della stagione.

Questa novità è stata accolta con entusiasmo dai Team Member dell'hotel perché, oltre a mostrare la raffinata creatività culinaria degli Chef, sposava in pieno la filosofia di
Quest'anno però c'è stata una novità, l'Executive Chef Travel with Purpose, la strategia di responsabilità aziendale di Hilton per ridefinire e promuovere il viaggio sostenibile a livello globale. Matthew Morgan e l'Executive Pastry Thomas Henzi dell'hotel hanno creato un menu speciale per i 1.300 ospiti che hanno partecipato alla cena di gala e ai diversi after-party che si sono svolti in hotel: tutti i piatti infatti erano rigorosamente a base vegetale in linea con la filosofia ecosostenibile di Hilton e per non dimenticare il grave problema del cambiamento climatico.

Lo scopo della strategia è quello di promuovere i diritti umani; investire nelle persone e nelle comunità locali e preservare il nostro pianeta riducendo il nostro impatto sulle risorse naturali.

Ecco qui di seguito il menu creato per la serata:

Zuppa di barbabietola dorata

Barbabietole candite, olio agrumato, pistacchio,

Micro cerfoglio, amaranto

"Capesante" con Funghi King Oyster

Risotto ai funghi, cavolini viola e germogli di cavolini verdi di Bruxelles

Carotine, germogli di piselli

Choco Brilliance, Praline Gunaja Crumble,

Nocciole caramellate, Passion Crispy

Beverly Hilton: Il menù sostenibile per i Golden Globe

Beverly Hilton: Il menù sostenibile per i Golden Globe


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog