Magazine Informazione regionale

Bilancio partecipativo 2020: approvata la proposta “Menfi Tourist Guide – la virtuale metropolitana turistica on line”

Creato il 05 marzo 2020 da Comunalimenfi

Il Comune di Menfi, così come previsto dall’apposito Regolamento “Bilancio Partecipato” approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 03/06/2016 e secondo quanto stabilito dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 120 del 28/06/2019, ha sperimentato il bilancio partecipativo quale strumento per il coinvolgimento dei cittadini nella formazione delle scelte amministrative. Con apposito Avviso Pubblico, è stato concesso fino al 31 agosto 2019 ai cittadini, le associazioni, le ditte, gli enti pubblici e privati di Menfi di potere presentare osservazioni, proposte e progetti da sottoporre successivamente all’ esame dell’Amministrazione Comunale.

Entro tale scadenza, sono pervenute tre schede di partecipazione al bilancio partecipativo 2020, e precisamente:

  • La prima scheda progettuale dal titolo: Menfi Tourist Guide – la virtuale metropolitana turistica on line di Menfi; Ritenuta ammissibile dalla Giunta Municipale;
  • La seconda scheda progettuale dal titolo: Moneta Agricola; Ritenuta non Ammissibile dalla Giunta Municipale, in quanto il sottoscrittore della proposta non è residente a Menfi;
  • La terza scheda progettuale tratta della realizzazione di una pista ciclabile doppio senso di circolazione da realizzare in un tratto della Via Della Riviera, a Lido Fiori; Tale progettualità non è stata ritenuta ammissibile in quanto il tratto di strada interessato è di tipo “Extraurbano” e la normativa vigente non consente realizzazioni di piste ciclabili in strade “extraurbane” ma solo in strade “urbane”.

Pertanto l’unica proposta progettuale approvata dalla Giunta Municipale è quella dal titolo: Menfi Tourist Guide – la virtuale metropolitana turistica on line di Menfi; Ritenuta ammissibile dalla Giunta Municipale;

Si tratta del progetto predisposto da VisitMenfi.

Trattasi di percorsi turistici, organizzati nelle forme di una mappa di una virtuale “metropolitana turistica“, dove ogni fermata e stazione di transito corrisponde a un diverso punto d’interesse: un monumento, una Chiesa, un museo, contrada, cantina, specialità enogastronomica.
Percorsi “modulari” e flessibili, all’interno del quale è il turista a decidere come costruire il proprio itinerario, abbandonando in particolari nodi un itinerario per prenderne un altro e, quindi, modificandolo ed integrandolo assecondando le sue preferenze. La virtuale metropolitana di superficie sarà realizzata non soltanto in forma cartace ma, anche, con una piattaforma web che permette agli operatori del territorio (Comuni, organizzazioni turistiche, Consorzi, Enti territoriali e di promozione, ecc.) di presentare e gestire la propria offerta turistica: marketing territoriale.

Il portale aggrega e mostra i diversi punti d’interesse (PDI) suddivisi in:
– accomodation;
– food&drink
– shopping;
– escursioni; cicloturismo e trekking;
– eventi: mostre, cultura, feste e sagre;
– cose da fare: palazzi, musei, chiese, contrade, mare;
– luoghi incantevoli da fotografare.

Ogni punto di interesse, avrà un propria pagina aggiornabile in autonomia in cui presentare la propria attività e le proprie offerte anche con materiale multimediale. I turisti-clienti potranno navigare comodamente, anche da smartphone, interagendo direttamente con gli attori sfruttando il Social Media Marketing e la sua portata virale.

Ogni punto d’interesse sarà integrato da:
– descrizione dettagliate
– foto gallery
– geolocalizzazione
– punto di interesse fotografico
– mappe e percorsi gpx da scaricare, dati tecnici
– messaggistica istantanea: messanger, whatsapp, telegram
– collegamenti social: facebook, instagram, twitter, tripadvisor

I diversi punti d’interesse verranno aggregati in percorsi turistici, organizzati nelle forme di una mappa di una virtuale “metropolitana turistica“, dove ogni fermata e stazione di transito corrisponde a un diverso punto d’interesse: un monumento, una Chiesa, un museo, una contrada, una cantina, una attività locale.
Percorsi “modulari” e flessibili, all’interno del quale è il turista a decidere come costruire il proprio itinerario, smontandolo e modificandolo come più gli aggrada.

La metropolitano virtuale conterrà al minimo le seguenti linee:
Linea 1 Cibo e Botteghe
Linea 2 Cantine e le strade vino
Linea 3 Frantoio e la via dell’Olio
Linea 4 Chiese Storiche
Linea 5 Arte contemporanea
Linea 6 Palazzi storici
Linea 7 Musei
Linea 8 I tesori della Natura di Menfi, mare e campagna
Linea 9 Menfi Outdoor, camminare e pedalare
Linea 10 Live Menfi, eventi ed attività


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog