Magazine Cucina

Biscotti di frolla ” occhio di bue”

Da Monica De Martini
BISCOTTI DI FROLLA ” OCCHIO DI BUE”

...e poi ci sono quelle giornate dove ti svegli e anche se fuori c'è un timido sole, nonostante il cambio di stagione appena fatto negli armadi... vedi grigio ...
...e poi ci sono loro che si alzano, vengono nel lettone a coccolarsi...guardi verso la finestra e vedi che il sole c'è ed è vicino a te.

marmellata di fichi Rigoni di Asiago

preparazione

Mettete sul piano del tavolo la farina, aggiungete il burro tagliato a pezzetti al centro. Amalgamate con la punta delle dita la farina al burro, aggiungete lo zucchero ed infine l'uovo. Impastate fino ad avere un impasto omogeneo e ben amalgamato, fate la palla e avvolgetela nella pellicola trasparente, quindi a riposare in frigorifero per almeno un' ora.

Trascorso il tempo, prendete la frolla, infarinatela leggermente e stendetela con il mattarello su un foglio di carta forno a uno spessore di 5/7 mm.
Con un taglia- biscotti ricavate tanti dischi , eliminate la pasta e ripetete l'operazione su un altro foglio di carta, ricavate tanti dischi quanti ne avete fatti sul primo foglio e con una formina più piccola bucate il centro, eliminate la pasta e procedete così fino ad esaurimento della frolla.

Nel frattempo avrete riscaldato il forno a 180°C., infornate e fate cuocere per 10/15 minuti .
Attenzione non devono prendere troppo colore.
Sfornate e fate raffreddare.
Prendete un biscotto, senza buco, appoggiate un po' di marmellata al centro e chiudetelo con un biscotto con il buco pressando delicatamente in modo da farli aderire tra loro.

(Visited 35 times, 1 visits today)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines