Magazine Cultura

Blogotour: Spring Girls di Anna Todd - Adattamenti

Creato il 27 novembre 2019 da Susi
Blogtour   Blogotour: Spring Girls di Anna Todd - Adattamenti   Spring Girls di Anna Todd   A pochi giorni di distanza dall'uscita nelle librerie di Spring Girls di Anna Todd, sono felice di potervi parlare della mia tappa dedicata al romanzo concentrandomi su quelli che sono gli adattamenti fatti per la TV e non solo ispirati al romanzo Piccole Donne, ci cui il romanzo stesso della Todd è un retelling.
    Blogotour: Spring Girls di Anna Todd - Adattamenti
Meg, Jo, Beth e Amy Spring sono sorelle. Diversissime tra loro, eppure unite da un legame più forte di ogni contrasto. Vivono con la madre in una base militare nei pressi di New Orleans, mentre il padre, ufficiale dell'esercito americano, è in missione in Iraq.
La più grande, Meg, attende con ansia la proposta di matrimonio del fidanzato, ma il ritorno di un vecchio «amico» e un'ombra del suo passato sembrano turbare i suoi piani di felicità.
Beth, la più introversa, è a disagio in mezzo agli sconosciuti; adora stare a casa, cucinare e prendersi cura della famiglia. Se fosse un profumo, sarebbe l'aroma dei biscotti appena sfornati.
Jo è la ribelle del gruppo: impulsiva e appassionata, sogna di fuggire a New York, diventare una giornalista e cambiare il mondo. Niente può fermarla, nemmeno l'amore - qualunque cosa esso sia. Finché l'incontro con Laurie, un giovane vicino di casa, inizia a mettere in dubbio qualche sua certezza.
Amy è la più piccola; impaziente di assaporare la vita, non può che stare a guardare le sorelle - e intromettersi come può - mentre si destreggiano tra primi amori e delusioni, amicizie sincere e tradimenti, cyberbullismo e social network.
In un anno cruciale per il destino della famiglia Spring, le quattro sorelle affronteranno - ognuna a modo suo - sfide impreviste, paure, cambiamenti. Alla ricerca di un destino da costruire con le proprie mani, di una vita di cui andare fiere.     ________   Il romanzo più famoso di Louisa May Alcott ha incontrato tante volte il successo di critica grazie a famosi adattamenti come quello degli anni 30 con Katharine Hepburn ma personalmente ritengo che il film più riuscito e quello che porterò sempre nel cuore è quello del 1994 diretto da Gillian Armstrong con Winina Ryder, Susan Sarandon e Kristen Dust.     In vero stile Period Drama i costumi di scena, le acconciature e le scenografie rispecchiano in ogni minimo particolare i dettagli descritti nel romanzo. Come del resto avviene nello sceneggiato del 2017 della BBC che ci regala una bellissima miniserie con il gusto tipico per i dettagli che abbiamo conosciuto grazie ai tanti adattamenti che ha firmato l'emittente televisiva.   Fortunatamente per chi non ama i Period Drama consiglio la visione del film Little Women del 2018 uscito per festeggiare il 150° anniversario del romanzo!      Retelling in chiave moderna del romanzo che vede nel cast star come Sarah Davenport, Allie Jennings,Lucas Grabeel,Ian Bohen, eLea Thompson!     Ma non posso concludere questa tappa del blogtour senza parlarvi dell'ultimissima rappresentazione cinematografica in uscita questo anno a Natale nelle sale americane (Gennaio per quelle italiane) diretta da Greta Gerwing con attori famosi e rinomati del calibro di Meryl Streep, Timothée Chalamet, Saoirse Ranon, Emma Watson, Laura Dern, James Norton e Louis Garrel!   Vi lascio con alcune still che vi faranno venire la voglia e il desiderio sfrenato di vedere questo nuovo adattamento!   Blogotour: Spring Girls di Anna Todd - Adattamenti
Blogotour: Spring Girls di Anna Todd - Adattamenti
Blogotour: Spring Girls di Anna Todd - Adattamenti
Blogotour: Spring Girls di Anna Todd - Adattamenti       Conoscendo il romanzo originale e dopo aver visto tutti gli adattamenti seriali e meno non vedo l'ora di scoprire quale sia stata la chiave di lettura moderna assunta dalla Todd, la famosa penna che ha dato vita ad After!   Chiudo passandovi il calendario del Blotour! Blogotour: Spring Girls di Anna Todd - Adattamenti   - A presto Susi  

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog