Magazine Cucina

Bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino

Da Paola Assandri

I bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino sonoun secondo facile, gustoso e saporito che saprà deliziare tutti i palati con il suo sughetto cremosissimo e aromatico. Variante del classico pollo alla birra, quello che almeno una volta nella vita abbiamo cucinato, questa ricetta vi saprà conquistare dopo il primo assaggio.

Scopriamo la ricetta.

Bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino

Ingredienti

Preparazione

    Bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino

    Per preparare i bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino, per prima cosa puliamo dalla parte di scarto una piccola cipolla e tritiamola finemente con l' aiuto di una mezzaluna.

    In una grossa padella antiaderente versiamo un giro di olio, la salvia e il rosmarino e facciamo dorare. Uniamo il pollo tagliato a bocconcini, regoliamo di sale e pepe e facciamo insaporire da tutte le parti.

    Una volta che il pollo esternamente è cotto, aggiungiamo la birra e facciamo cuocere fino a quando questa comincia a friggere. Quindi versiamo la panna, il miele, facciamo restringere il sugo della metà e finché forma una cremina densa.

    Spegnete, servite nei piatti e guarnite con qualche fogliolina di salvia.

Conservazione

    I bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino si conservano in frigorifero per un paio di giorni se appositamente coperti con pellicola per alimenti.

Consigli utili

I bocconcini di pollo alla birra, se li gradite possono essere leggermente infarinati. Inoltre il petto di pollo può essere cucinato a pezzetti come in questa ricetta, intero, o si possono cucinare solo le cosce del pollo.

(Visited 9 times, 9 visits today)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog