Magazine Lifestyle

Borsa del Pellegrino: tradizione e unicità per accessori senza tempo!

Creato il 07 agosto 2011 da Alessandrapepe @AlessandraPepe
Borsa del Pellegrino: tradizione e unicità per accessori senza tempo!Oggi Handmade For Future va in Sicilia, a Palermo di preciso, alla scoperta di antiche tradizioni artigiane: ho conosciuto Laura di "Borsa del Pellegrino" poco dopo il Fashion Camp, mi chiese su facebook se la maglietta che avevo realizzato per lo stand Quiksilver fosse in vendita e le risposti spiegandole che si trattava di un pezzo unico, ma che un giorno, chissà... E qui non aggiungo altro, mi diverte lasciare suspence su un certo progetto che c'è in ballo...
Visitai il profilo della sua attività in quell'occasione e fui colpita dalle creazioni in pelle, borse e accessori, fatti interamente a mano, di alta qualità, tradizionali eppure moderni e particolari al contempo. Quasi impossibile non approfittare di questa rubrica per rivolgerle qualche domanda. Dalle sue risposte mi è apparso chiaro quanto sia importante, al giorno d'oggi, cercare di recuperare tutte quelle tradizioni artigiane smarrite in un secolo di sviluppo di serialità e omologazione merciaria. Questo blog si è fatto più volte promotore dei concetti di unicità e distinzione che, per quanto mi riguarda, significa osservare TUTTO e saper scegliere. Comprare le canotte da 4€ da H&M va benissimo, ma scegliere un accessorio realizzato a mano e, perché no, una borsa cucita come facevano ai tempi dei nostri nonni, ma che dico, dei nonni dei nostri nonni forse, o anche prima magari, è qualcosa che regala un brivido in più all'acquisto e una sensazione nuova ogni volta che dalla mente di una shopping addicted prende vita un nuovo outfit.
Come nasce la vostra passione per l'handmade?La nostra passione per l'handmade nasce dalla voglia di uscire dalla serialità. Io e mio marito, entrambi appassionati di borse, abbiamo iniziato a settembre 2008, quindi abbastanza di recente. Un giorno mio marito mi disse "basta la tua prossima borsa te la faccio io" e così è stato...Abbiamo iniziato come autodidatti e da allora ogni consiglio è stato sempre ben accetto: abbiamo tanto ancora da imparare. Molto importante è stato per noi un viaggio a Firenze: un artigiano ci ha dedicato un pomeriggio e ci ha insegnato il tipo di punto che utiliziamo adesso che ha dato ancora più valore alle nostre creazioni.Siete artisti, artigiani e creativi: che tipo di studi avete seguito?Io, Laura, mi sono diplomata al liceo scientifico, mio marito Francesco, invece, all'Istituto d'Arte. Quindi un artista in famiglia c'è, anche se prima utilizzava materiali come pietra, marmo e legno.Le vostre borse e vostri accessori sono realizzati interamente a mano in pelle e cuoio, le forme sono tra le più svariate, sono accessori senza tempo e adatti a tutti i gusti: c'è qualcosa a cui vi ispirate o è una questione di  "istinto"?Le nostre borse sono realizzate interamente a mano. È un lavoro che va fatto molto lentamente, non utiliziamo macchinari. Abbiamo in un certo senso ripreso il mestieri di una volta: dal cartamodello, al taglio, al buco con lesina ed in fine il cucito con filo cerato molto spesso. Cerchiamo di ridurre al minimo le parti metalliche infatti solitamente le nostre borse sono totalmente in pelle non foderiamo nemmeno. Puntiamo molto sulla praticità e la resistenza e cerchiamo di lasciare il più possibile la pelle intatta, evidenziandone le caratteristiche naturali. Le forme vanno molto ad intuito! Tutti i segni della pelle per noi non sono difetti ma particolari che rendono il pezzo unico. Non ripetiamo mai i nostri modelli.Chi sono i vostri clienti e che rapporti si creano con loro?I nostri clienti solitamente sono quelli che apprezzano questo tipo di lavorazione e quasi stentano a credere che esista ancora chi lavora così. Spesso realiziamo con loro passo dopo passo cercando di soddisfare al meglio le loro esigenze, ci piace molto realizzare con loro!!! Noi ci definiamo artisti artigiani , ogni nostro pezzo è un'opera d'arte per noi...ogni buco ogni taglio ogni punto è dato con amore e passione.Quanto è importante l'uso del web e dei social network nei lavori handmade?Per noi il web è stato molto importante ci ha dato la possibilità di farci conoscere anche fuori dalla nostra città...Certo non siamo molto bravi con la tecnologia ma ci stiamo provando :)
Prima di lasciarvi con le immagini, che, come ben sappiamo, spesso parlano da sole, ci tengo a ringraziare Laura per la sua simpatia, spontaneità e umiltà: complimenti!
Potrete contattare Laura e Francesco e avere informazioni su tutti i prodotti di Borsa del Pellegrino ai seguenti link:
Facebook Profile, Mail, Mobile: (+39)347.6648453(clicca sulle immagini per ingrandirle)Shopping bag, comode, morbidissime, capienti, per scatenare la Mary Poppin's che alberga in ognuna di noi.
Borsa del Pellegrino: tradizione e unicità per accessori senza tempo!
Voglia di un accessorio particolare? Che faccia girare chiunque vi passi vicino per strada e faccia accorrere qualche curiosa a chiedere "ma dove l'hai trovata?"
Borsa del Pellegrino: tradizione e unicità per accessori senza tempo!
Un classico che non passa mai di moda, colori che si abbinano con tutto. Comoda per il lavoro, per un viaggio, per un pomeriggio di shopping: la mia preferita in assoluto, non lo nascondo!
Borsa del Pellegrino: tradizione e unicità per accessori senza tempo!
Comodità, medie dimensioni, ma anche in questo caso non si passa inosservate. Interamente in cuoio la prima, un sapore vintage davvero irresistibile!
Borsa del Pellegrino: tradizione e unicità per accessori senza tempo!
Infine, per chi vuole essere vezzosa fino in fondo, ci sono anche collane e accessori per capelli. I fiori di Borse del Pellegrino hanno un profumo diverso dal solito, niente rose e gelsomini, ma il profumo concreto, vivo e "umano" della pelle.
Borsa del Pellegrino: tradizione e unicità per accessori senza tempo!
Alessandra

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • [CUCITO] La Borsa ECO!

    [CUCITO] Borsa ECO!

    Ve ne parlavo a Ottobre qui...effettivamente e´ passato un po´ di tempo, ma era necessario per reperire il materiale e creare il modello!Questa e´ la storia... Leggere il seguito

    Da  Laviniacreativita
    HOBBY, LIFESTYLE
  • Borsa di lana all'uncinetto! Arcobaleno!

    Borsa lana all'uncinetto! Arcobaleno!

    Con 5 semplici quadrati dai colori accesi ecco una borsa! tutti questi colori mettono allegria!Ho visto l'idea nel blog di Elisabeth Cat, appena l'ho vista me n... Leggere il seguito

    Da  Artediella
    CREAZIONI, HOBBY, LIFESTYLE
  • Trattoria Il Pellegrino - Via Murri 8d - Bologna

    Trattoria Pellegrino Murri Bologna

    Spesso si evita di andare in centro per evitare le difficoltà di parcheggio... ma anche in questa zona trovare un posto dove lasciare l'auto non è impresa... Leggere il seguito

    Da  Stefano
    CONSIGLI UTILI, LIFESTYLE
  • Borsa mod. 02/11

    Borsa mod. 02/11

    Tessuto da materassi tipo "traliccio" tinto artigianalmente con fodera in cotone rigato "Corsaro" (cotone da camiceria maschile)In lavorazione altre varianti... Leggere il seguito

    Da  Confezioniparadiso
    LIFESTYLE
  • San Pellegrino per Bulgari

    Pellegrino Bulgari

    San Pellegrino in onore di 125 anni della maison di alta gioielleria propone una limited edition di bottiglia firmate "Bulgari. 125 ans de magnificence... Leggere il seguito

    Da  Untitledv
    LIFESTYLE
  • Cercasi borsa disperatamente

    Cercasi borsa disperatamente

    Uffa.Vorrei una borsa di un colore neutro e non la trovo. Sono due giorni che cammino come una pazza in giro per città diverse per trovarne una.Niente da... Leggere il seguito

    Da  The Old Pink Room
    LIFESTYLE
  • la borsa della spesa

    borsa della spesa

    Dopo essermi riappacificata con l'uncinetto, le mie amiche mi hanno fatto venire un'insana brama di appropriarmi di tutta una serie di cosette.... Leggere il seguito

    Da  Katiacorrado
    CREAZIONI, HOBBY, LIFESTYLE