Magazine Lifestyle

Bowls and More il punto di ristoro che mancava

Creato il 07 gennaio 2019 da Monica7775 @modaestyleit

Bowls and More il punto di ristoro che mancava

Feste finite? Se parliamo di cibo, per noi no. Vi portiamo a un appuntamento particolare... con il gusto. Avrete sicuramente sentito parlare delle bowls, l'ultima moda approdata nel campo del food. Moda e Style vi parla delle famose ciotole contenenti cibo salutare, ma Bowls and More, sito a Milano in Viale Vittorio Veneto 8, vuole offrire di più oltre a questa originale pratica di servire le pietanze.

Bowls and More il punto di ristoro che mancavaInnanzitutto un occhio di riguardo allo splendido locale è dovuto, perchè si svela agli occhi dei suoi ospiti come un prezioso giardino interno, ad ampio respiro, offre quella pausa rigenerante dal mondo esterno, che è indispensabile per assaporare con calma e gusto ciò che si consuma.

Bowls and More è aperto dalle 8 alle 24.00 ed è ideale per gustarsi colazione, pranzo, aperitivo o cena. E se non avete tempo? Nessun problema, è disponibile anche il servizio take away. Le bowls rimangono sempre salutari, ma sono state rivisitate in chiave europea o italiana, con ingredienti selezionati con estrema cura e abbinamenti capaci di stupire ogni palato. Il riso rimane la base delle bowls nelle varianti bianco, nero, basmati o rosso, con l'aggiunta di pesce crudo o cotto, o ancora formaggio, accompagnati da verdure di stagione e sfiziosi condimenti o topping.

Ma la parola More dopo Bowls sta ad indicare qualcosa di più, l'offerta si arricchisce per soddisfare i clienti con Open Toast con materie prime di ottima qualità e stagionali, zuppe dai colori sensazionali che si sciolgono in un'esplosione di gusto all'interno del nostro palato in una miscellanea fatta da ingredienti magari non eterogenei, ma che si rivela perfetta perché studiata minuziosamente. Per non parlare delle pizze gourmet create con ingredienti insoliti. Il format si evolve comunque nel corso della giornata con proposte diversificate dalla mattina alla sera.

Bowls and More il punto di ristoro che mancavaA pranzo il menù si presenta in versione light, restando senza dubbio accattivante e sfizioso, per una pausa veloce con pietanze che non appesantiscano e rendano complicata la ripresa del lavoro al pomeriggio. A cena il menù è ampio e sofisticato, per concedere ai clienti il lusso di una scelta di qualità e allargata, il piacere dopo il dovere della giornata lavorativa.

Bowls and More vanta 55 coperti e un tavolo social centrale, un modo originale per favorire le chiacchierate tra un gruppo di amici o colleghi, un incentivo a lasciare da parte il telefonino per dedicarsi al buon cibo e allo scambio di una parola amichevole o una battuta al di fuori della solita routine.

Moda e Style vi lascia sperando di avervi dato un suggerimento in più su dove passare una serata piacevole o un momento della giornata per consumare un buon pasto. Dal canto nostro non possiamo che essere di parte perchè abbiamo provato Bowls and More, promuovendolo a pieni voti.

Ma non finisce qui, Moda e Style vi saluta con una chicca culturale. La parola bowls pare derivi dall'antica pratica dei monaci buddisti, di andare di casa in casa, per chiedere l'elemosina offerta in forma di cibo o fiori, con cui venivano riempite le ciotole, in cambio i monaci benedicevano chi li aiutava. Il senso racchiuso in questa leggenda sta nella gratitudine e nell'accontentarsi delle piccole cose, nella gioia di dare e ricevere.

Noi con gioia vi abbiamo dedicato questo articolo, ci risentiamo presto per deliziarvi con altre news!

Bowls and More il punto di ristoro che mancava

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :