Magazine Attualità

Brigata Casalini: attacco nei pressi di Santa Giulia con Robin Il resoconto del comandante Sunner

Creato il 01 febbraio 2017 da Yellowflate @yellowflate

Brigata Casalini: attacco nei pressi di Santa Giulia con Robin  Il resoconto del comandante SunnerIl 1° maggio 1944 verso le ore 3 del mattino il distaccamento Gianni composto da circa 40 uomini al comando del vice la brigata Mazzucco Urbano ( Robin) si portava nei pressi di Santa Giulia e verso le ore 5 attaccava decisamente appoggiato da poche armi automatiche, un forte nucleo composto di tedeschi, i quali aprivano il fuoco sui militari disposti a ventaglio, un nutrito fuoco di fucileria con l'impiego di molte armi automatiche e di lanciagranate.

Data la configurazione del terreno e dato che il nemico si presentava su solide posizioni fummo costretti dopo tre ore di violento combattimento a ritirarci al completo su nuove posizioni, avendo avuto un ferito leggero da parte nostra.

Si calcola che le forze tedesche impiegate contro di noi fossero di circa 350 uomini. Aggiungemmo le nuove posizioni verso le ore 14,45 del predetto giorno.

Il 5 di detto mese di maggio, verso le ore 8,20 il caposquadra Lupo, unitamente a 12 partigiani si recava nel comune di Sale delle Langhe ove prelevava dal treno ivi fermo con l'aiuto di altri due partigiani, due elementi della Divisione " Ettore Muti ", e poiché operavano a danno della ns. brigata, venivano passati per le armi.

Il 25 maggio 1944, forze delle SS tedesche, valutate a due compagnie ed armati con armi leggere e pesanti, eseguivano un rastrellamento nelle Langhe.

Visto e considerato che noi eravamo inferiori per numero e mezzi non si poteva tener fronte ai reparti nemici, ordinavo lo sbandamento generale bruciando in tale occasione tutti i documenti della brigata allo scopo di non farli cadere in mano al nemico.

Dieci giorni dopo potei riunire la brigata nella località Rocchetta di Cengio, contrada Negro, ove rimase a riposo per alcuni giorni.

Bruno Chiarlone Debenedetti

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Che cos’è il bilinguismo?

    cos’è bilinguismo?

    TweetDefinire il bilinguismo in poche parole non è affatto semplice in quanto proprio come avviene per i monolingui, il linguaggio delle persone bilingui può... Leggere il seguito

    Da  Acsylvya
    BAMBINI, MATERNITÀ
  • Il figlio del sogno

    figlio sogno

    di Valerio Massimo ManfrediAlèxandros La sabbie di Amon → Titolo: Il figlio del sogno Serie: Alèxandros (1) Genere: storico, avventura Autore: Valerio... Leggere il seguito

    Da  Phoebes
    CULTURA, LIBRI
  • Il blog generalista

    blog generalista

    Francesco Vernelli, SMAU 2016, Firenze L'incipit richiama uno dei concetti che l'autore, Francesco Vernelli, ha più volte ripetuto durante la sua sessione " Com... Leggere il seguito

    Da  Michelepinassi
    OPINIONI
  • Il muggito di eros: il trentino (marketing) ringrazia

    muggito eros: trentino (marketing) ringrazia

    Scrive Gigi Zoppello, giornalista de L'Adige, su FB Eros Ramazzotti ospite gratis ad Andalo in hotel a 4 stelle... ma non voleva pubblicità, quindi ordine di... Leggere il seguito

    Da  Trentinowine
    CUCINA, VINO
  • Il giardiniere del re

    giardiniere

    Con il suo Giardiniere del re, primo volume di un dittico travolgente, Philippa Gregory ridà corpo a uno degli uomini più affascinanti dei suoi romanzi:... Leggere il seguito

    Da  Fedetronconi
    CULTURA, LIBRI
  • Il terremoto e il volto dell’Italia migliore

    terremoto volto dell’Italia migliore

    Il sisma. Le vittime, i feriti, i dispersi, le case distrutte e i numeri di un bilancio provvisorio in continua crescita. E poi l’Italia migliore, quella della... Leggere il seguito

    Da  Pamelaferrara
    SOCIETÀ
  • Alicante, Barrio Santa Cruz

    Alicante, Barrio Santa Cruz

    Non puoi dire di essere stato ad Alicante se non passeggi per il Barrio Santa Cruz. Si tratta di un quartiere totalmente a sé della città, in alto, appena al... Leggere il seguito

    Da  Viaggimarilore
    VIAGGI