Magazine Cucina

Brownie alla moda di mammazan

Da Mammazan
BROWNIE ALLA MODA DI MAMMAZAN
La perfezione dell'uomo consiste proprio...
BROWNIE ALLA MODA DI MAMMAZAN
Nello scoprire le proprie imperfezioni..
Sant'Agostino (354-430)


BROWNIE ALLA MODA DI MAMMAZAN
Sapevo che non dovevo andare allo spaccio della Caffarel, lo sapevo e ci sono andata lo stesso!!
Dopo Pasqua , come dopo ogni festività, le rimanenze, sono vendute veramente ad un prezzo bassissimo per cui me sono tornata a casa con ben 5 uova di Pasqua di diversa grandezza.
BROWNIE ALLA MODA DI MAMMAZAN

Ho impiegato un poco di tempo per  liberare le uova dalla "fazzoletto" esterno ( indiferenziata).

I fiocchi che li tenevano legati li ho conservati... non si sa mai.
Le basi tronco-coniche sono finite nella raccolta per la plastica.
L'involucro di alluminio invece mi è servito per avvolgere le mezze uova ( le sorprese ..neanche un granché le ho date ai miei nipotini).
Ho fatto fuori nell'arco di pochi mesi i gusci di cioccolato fondente , ottimo, della Caffarel.
Mi è rimasto qualcosa del cioccolato al latte ed ho utilizzato una parte di quello con le nocciole per preparare questo brownie, E' modesto per aspetto ( a detta di mio figlio) ma di una bontà e profumo incredibili...
La ricetta è facile e semplice da eseguire anche un principiante o un bambino con la supervisione della mamma lo potrrebbe preparare..
Allora vediamo come si fa!
BROWNIE ALLA MODA DI MAMMAZAN
Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: Medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI PER UNO STAMPO QUADRATO DA 20 CM DI LATO


150 GR DI BURRO
100 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
100 GR DI CIOCCOLATO CON LE NOCCIOLE
3 UOVA
120 GR DI FARINA 
4 GOCCE DI ESSENZA DI VANIGLIA
1 PIZZICO DI SALE
1 PIZZICO DI LIEVITO PER DOLCI ( FACOLTATIVO)
In una capace pentola a fondo spesso porre il burro a pezzetti e i 2 cioccolati  anch'essi ridotti a piccoli pezzi.
Se non si ha a disposizione il cioccolato alle nocciole basterà aggiungerne alla fine una manciata.
Fondere il tutto a fuoco basso mescolando continuamente.
Ottenuta una crema uniforme, mentre è ancora calda, unire lo zucchero e mescolare fin quando si è sciolto. 
Aggiungere le 4 gocce di estratto di vaniglia.
Ora far intiepidire e unire le uova una per volta leggermente sbattute.
Per ultima versare la farina setacciandola poca per volta.
Ora lìimpasto è pronto per essere versato nello stampo quadrato o se si preferisce rettangolare foderato con carta da forno inumidita, strizzata e sagomata per bene.
Infornare in forno preriscaldato, statico con il termostato sui 180° per circa 30'/35'
Fare la prova dello stuzzicdanti.
Il dolce fratto raffreddare e sformato su un tagliere si potrà così porzionare in quadrotti .
Si conserva per 2/3 giorni se non finisce prima!!!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines