Magazine Lifestyle

Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14

Creato il 30 aprile 2018 da Morgatta @morgatta

Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14

Oggi non ho scelto un tema, sono andata a suggestioni visive, lasciando correre la mia immaginazione davanti a queste immagini che i marchi hanno proposto per la prossima primavera/estate 2018. Diciamo che non c’è ripetitività, ma una sana originalità espressiva che a volte si incarna in una pagina di giornale davanti alla quale l’unico commento possibile è: perché?!? Dateci un occhio anche voi…

BRAND: versace / campagna: mimetismo

Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14

Versace ci ricorda che il total look è un concetto ormai superato. Così come gli abbinamenti studiati e i coordinati. La cosa veramente di tendenza al giorno d’oggi è il MIMETISMO che si attua scegliendo un unica fantasia e applicandola ovunque, dal calzino al cappello. Con il MONOPATTERN esteso siete sicuri di passare inosservati…ma solo vicino ad una tappezzeria di un certo tipo!!!

brand: blugirl / campagna: monoespressività

Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14
Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14
Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14

Già sappiamo che il sorriso non va di moda nemmeno per la prossima estate. Come si fa a fare sempre la solita espressione inespressiva in tutte le foto, però, questo me lo devono spiegare…tanto più con tutti questi fiori meravigliosi addosso e intorno. Secondo me fanno dei corsi. In ogni caso ricordate, quando state per farvi delle foto, di sorridere un po’ meno! #monoespressivoisthenewtrend

brand: loewe / campagna: tappati la bocca!

Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14
Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14
Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14

Un omaggio alla frutta ed un inno al viver sano o l’ennesimo tentativo di far stare zitte le donne tappando le bocche in una maniera originale ma che fa un po’ impressione?!? Non lo sapremo mai…di sicuro una campagna che non passa inosservata, uscita dall’obiettivo fotografico di Steven Meisel, ma proprio uno di quelle che ti fanno rimanere a fissare la pagina a chiederti: PERCHE’?!?

BRAND: roger vivier / CAMPAGNA: sempre più in altooo

Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14

Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14
Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14

Puntare in alto va bene, stare sui tetti come i gatti va benissimo, l’importante è non lasciare a casa le scarpe. Che siano tacchi o ciabatte raso terra non fa differenza, basta averle altrimenti il gioco non funziona. Qual è il gioco? Riuscire a non scivolare di sotto

😉

brand: guess / campagna: avevamo detto culo?

Buccia di Banana/Campagne Fashion: why? #14

I testimonial funzionano ancora? In questo caso credo di sì…;) Chi meglio della Jenniferona poteva dare un tocco di classe e una botta di vita all’immagine di questo noto marchio di denim che solitamente immortala signorine molto magre e con coscia lunga dentro pantaloni taglia 38? Almeno Jennifer (come canta in una sua nota canzone) è reale e se gambe e chiappe sue entrano nei jeans è un buon segno per tutte! O no?!?

😉

Buon lunedì…


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog