Magazine Creazioni

Buon Natale Paper Cut

Da Giochidicarta

Buon Natale Paper Cut
E lo so che oggi è Santo Stefano, ma abbiate pazienza, sono così, disorganizzata, incasinata, ditelo come vi pare! ;-) Questo paper cut, frutto della mia notte della Vigilia, l'ho postato ieri su Instagram e Facebook, ma non sul blog, dove in realtà i contenuti rimangono, e non passano via così velocemente con una scrollata sullo smartphone. Ci tenevo.
Per me attualmente è difficile bloggare con continuità, eppure io a questo piccolo blog devo tante, tantissime cose: uno sviluppo ed un cambiamento inaspettato del mio lavoro, una crescita ed una ricerca costante su me stessa come persona e come artista, la ripresa di una vita che quasi senza accorgermene, stava lentamente spegnendosi dietro giornate piatte e senza significato.
Ecco quindi che, come si dice a Roma, magari lo farò "a spizzichi e bocconi", ma ogni tanto tornerò qui, a nutrire e curare la mia creatura.
Lei nel frattempo è cresciuta e viaggia da sola, ma non per questo vuol dire che io sia arrivata ad un traguardo, anzi. Forse siamo solo all'inizio del viaggio. Forse finalmente dopo tanti tormenti c'è una nuova consapevolezza, un maggior equilibrio interiore, ed è ora di ri iniziare a mettersi in gioco e provare, crescere, evolversi, migliorare, sperimentare. A essere vivi, insomma. E con la luce che fa brillare gli occhi.
Buon Natale ♥︎
And I know that today is Santo Stefano, but be patient, I'm so, disorganized, messed up, say it as you like! ;-) This paper cut, the result of my night on Christmas Eve, I posted yesterday on Instagram and Facebook, but not on the blog, where in reality the contents remain, and do not pass away so quickly with a scroll on the smartphone.
For me it is difficult to constantly blogging, but this little blog has given me a lot of things: an unexpected development and change of my work, a constant growth and research on myself as a person and as an artist, the recovery of a life that almost without realizing it, was slowly dying out behind flat and meaningless days.
So here, as we say in Rome, maybe I will do it "in spizzichi e bocconi", but sometimes I will come back here, to nourish and care for my creature.
She has meanwhile grown up and travels alone, but this does not mean that I have reached a goal, indeed. Perhaps we are only at the beginning of the journey. Perhaps finally after so many torments there is a new awareness, a greater inner equilibrium, and it is time to begin to get involved and try, grow, evolve, improve, experiment. To be alive, in short. And with the light that makes the eyes shine.
Merry Christmas ♥

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :