Magazine Cucina

Burger di Chianina con riduzione al Chianti e Parmigiano Reggiano

Da Unpinguinoincucina

Finalmente gennaio è archiviato. Quest anno più che mai mi è sembrato interminabile: sarà che ci sono state ben 5 domeniche di gennaio, sarà che non ho mai sofferto così tanto il freddo come in questo primo mese dell’anno, ma non vedevo l’ora che finisse e che si portasse via anche i Giorni della Merla, quelli che – leggenda vuole – vengono considerati i giorni più freddi dell’anno. Ora, non mi sembra che in fatto di clima ci siano grandi cambiamenti in vista ma almeno le giornate sembra si stiano piano piano allungando, torna la voglia di fare cose, vedere gente e chissà, magari riusciamo anche ad ingannare meglio l’attesa della primavera.

E, nel frattempo, ci consoliamo con un succulento burger Tuscan-style, ovvero a base di Chianina con scaglie di Parmigiano Reggiano, il tutto condito con una iduzione al Chianti. Una vera delizia che saprà rimettervi in pace con il mondo…e con questo inverno senza fine. ;-)

burger-di-chianina-con-riduzione-al-chianti

Burger di Chianina con riduzione al Chianti e Parmigiano Reggiano
Porzioni2 persone Tempo di preparazione10 minuti Tempo di cottura15 minuti Ingredienti
  • 2 panini(tartaruga ai cereali per me)
  • 2 burger di Chianina(ca. 130g cad.)
  • 2bicchieri Chianti
  • 2cucchiai miele di acacia
  • 80g Parmigiano Reggiano
  • sale
Istruzioni
  1. Per la riduzione al Chianti, versare il vino e il miele in una casseruola dai bordi alti, insaporire con un pizzico di sale e portare sul fuoco. Lasciare ridurre a fiamma vivace fino a 1/3 del volume iniziale mescolando di tanto in tanto. Quando inizia ad assumere una consistenza sciropposa, togliere dal fuoco, versare in un bicchiere e tenere da parte (non lasciatela nella pentola o sul fornello perché rischia di asciugarsi troppo).
  2. Cuocere i burger di Chianina su una piastra rovente, cercando di girarli una volta sola a metà cottura.
  3. Comporre il panino iniziando con il burger di Chianina, disponendovi sopra le scaglie o fette di Parmigiano Reggiano e, per finire, irrorando con la riduzione al Chanti.
  4. Servire subito. (io ho accompagnato con delle deliziose chips al tartufo! ;-p)

burger-di-chianina-con-riduzione-al-chianti


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :