Magazine Africa

Burkina Faso:uccisi 32 jihadisti nel nord del Paese

Creato il 18 novembre 2019 da Marianna06

Risultati immagini per burkina faso cartina

L'esercito del Burkina Faso ha ucciso 32 jihadisti in due operazioni condotte nel nord del paese. Lo hanno riferito ai media locali fonti militari, precisando che il primo intervento è stato fatto a Yorsala, nella provincia di Loroum, il secondo alla periferia di Bourzanga, nella provincia di Bam, e che le due operazioni hanno portato all'uccisione rispettivamente di 24 e otto persone. L'azione dei militari ha permesso secondo la fonte di liberare nel primo intervento alcune donne che erano state trattenute e "sfruttate dai terroristi come schiave del sesso", e nel secondo caso di recuperare armi, munizioni ed altri materiali. L'azione militare interviene a pochi giorni dall'attacco sferrato lo scorso 6 novembre contro un convoglio della compagnia mineraria canadese Semafo a Boungou, nell'est del paese, nel quale sono morte 37 persone e altre 60 sono rimaste ferite. In seguito all'attacco di Boungou, rivendicato da diversi gruppi jihadisti, la società canadese ha sospeso i lavori finché la situazione della sicurezza nel paese non sarà migliorata.  (Fonte Agenzia Nova)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog