Magazine Attualità

Cadavere nel vano scale di un palazzo a Roma: è di un 21enne di Rende

Creato il 03 maggio 2018 da Nerocronaca

ROMA, 3 MAGGIO – Ha un’identità il cadavere trovato lo scorso 30 aprile nel vano scale di un palazzo di via Arnaldo Brandizzi, nel quartiere di Tor Bella Monaca, zona periferica di Roma. Risulta probabile che si tratti di un ventunenne scomparso sabato da Rende, paese in provincia di Cosenza. A riconoscerlo è stato il padre.

I genitori ne avevano denunciato la scomparsa nei giorni scorsi. Il giovane si sarebbe allontanato volontariamente da casa e da quel momento sembrava sparito nel nulla. Non sono ancora pronti i risultati dell’esame autoptico, ma con molta probabilità potrebbe trattarsi di un caso di suicidio. Sul corpo sarebbero stati individuati segni di precipitazione, ma occorre attendere il parere tecnico-motivato del medico legale.

Già in passato, si apprende dai media locali, il ragazzo avrebbe manifestato intenti suicidi. Sembrerebbe, che il ventunenne fosse in cura presso un centro di salute mentale.

Il cadavere è stato trovato lunedì 30 aprile nel vano scale di un edificio di Tor Bella Monaca. Non è stato possibile procedere subito all’identificazione poiché il giovane non aveva con sé nessun documento di riconoscimento.Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione Tor Bella Monaca, in sinergia con i colleghi del Nucleo investigativo di Frascati.

Luigi Cacciatori

L'articolo Cadavere nel vano scale di un palazzo a Roma: è di un 21enne di Rende proviene da NERO Cronaca.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog