Magazine Calcio

Cagliari-Empoli: probabili formazioni, radiocronaca e dove vederla in TV e streaming

Creato il 10 gennaio 2019 da Dariofratoni

Cagliari-Empoli probabili formazioni – Terminata la sosta natalizia la Serie A è pronta a ripartire con la ventesima giornata. I padroni di casa, dopo la sconfitta con l’Udinese, vogliono tornare a fare punti per mantenere un buon vantaggio sulla zona retrocessione. Ha bisogno di un risultato positivo anche l’Empoli; il club toscano arriva a questo appuntamento dopo quattro sconfitte consecutive e vuole cambiare marcia. Di seguito, nel dettaglio, le probabili formazioni di Cagliari-Empoli.

Cagliari-Empoli probabili formazioni

Maran dovrà fare a meno di Ceppitelli, squalificato; da valutare, invece, Klavan: non dovesse farcela, ballottaggio tra Romanga e Pisacane per sostiuirlo. In attacco è pronto a tornare Pavoletti con il neo acquisto Birsa e Joao Pedro alle sue spalle. In casa Empoli, sarà lunga la lista degli indisponibili per la trasferta in Sardegna: squalificati Bennacer e Krunic mentre sono in forte dubbio, per infortunio, Pasqual e La Gumina. Possibile il recupero di Maietta al centro della difesa.

Probabile formazione Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Barella, Bradaric, Ionita; Joao Pedro, Birsa; Pavoletti. Allenatore: Maran

Probabile formazione Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Maietta, Silvestre; Di Lorenzo, H.J. Traoré, Capezzi, Acquah, Pasqual; Zajc; Caputo. Allenatore: Iachini

Cagliari-Empoli radiocronaca

La radiocronaca della partita verrà trasmessa da RadioGoal24 sul canale Spreaker, sul proprio sito web www.radiogoal24.it e sulla pagina Facebook di RadioGoal24 a partire dalle ore 14:45.

Dove vedere in TV ed in streaming Cagliari-Empoli

La partita sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva su sky. Per gli abbonati, sarà inoltre possibile seguire la partita da computer, smartphone e tablet tramite l’applicazione SkyGo.

L'articolo Cagliari-Empoli: probabili formazioni, radiocronaca e dove vederla in TV e streaming proviene da RadioGoal24.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog