Magazine Sport

Cagliari, Lopez verso l’esonero: tre i nomi. Oggi summit societario

Creato il 30 aprile 2018 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail Cagliari, Lopez verso l’esonero: tre i nomi. Oggi summit societario

Diego Lopez, in carica sulla panchina del Cagliari dal 18 ottobre 2017, con un contratto fino al 30 giugno 2019, è a rischio esonero.

Nella bassa classifica sta accadendo davvero di tutto: per dare ulteriore spinta emotiva a squadre provate fisicamente e psicologicamente, alcuni presidente hanno optato per l’esonero: così Tudor è succeduto a Oddo e D’Anna a Maran. Qualcosa potrebbe smuoversi anche sulla panchina del Cagliari.

Infatti, dopo la roboante sconfitta in trasferta a Genova contro la Samp, la posizione di Lopez siè compromessa. Giulini, che aveva rinnovato la fiducia al tecnico dopo Cagliari-Udinese, adesso si trova ad un bivio: confermare Lopez o esonerarlo?

In caso di addio, ecco rispuntare il nome di Rastelli, esonerato ad ottobre, oppure quello di Legrottaglie, secondo del tecnico campano e ancora sotto contratto con il Cagliari calcio. Attenzione anche a Beretta, responsabile del settore giovanile.

Nel pomeriggio è previsto un summit societario, da dove, probabilmente, uscirà il prossimo nome che siederà sulla panchina dei sardi: non è detto, però, che Lopez venga esonerato a priori, ma la tentazione è forte. In caso di scelta di Rastelli, il Cagliari, tra le partecipanti alla lotta salvezza, insieme al Chievo, opterebbe sull’home made.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo Cagliari, Lopez verso l’esonero: tre i nomi. Oggi summit societario proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog