Magazine Calcio

Calcio a 5 - Presentata la Final Eight di Coppa Italia: aprirà il derby Lazio-Genzano.

Creato il 07 febbraio 2013 da Andreakur
Su il sipario, lo spettacolo può partire. E’ stata presentata questa mattina, presso la Sala Consiliare del comune di Pescara, la Final Eight della Coppa Italia di calcio a 5, in programma dal 28 febbraio al 3 marzo al Pala Giovanni Paolo II di Pescara e al Palasport Corrado Roma di Montesilvano. L’evento, che dopo quattro anni di Veneto si giocherà in Abruzzo, è unico nel suo genere: dopo due stagioni contraddistinte dall’accoppiata Serie A-Under 21, l’edizione del 2013 accorperà anche la Final Eight di Serie A femminile. Ventuno partite in quattro giorni, i migliori interpreti della disciplina a livello maschile, femminile e giovanile, in una cornice tra le più appassionate dell’intero stivale.
Alla conferenza stampa hanno partecipato il presidente della Divisione calcio a cinque, Fabrizio Tonelli, l’assessore allo sport del comune di Pescara, Nicola Ricotta, il sindaco di Montesilvano, Attilio Di Mattia, il presidente della provincia di Pescara, Guerino Testa, l’assessore allo sport della regione Abruzzo, Carlo Masci e il presidente del Comitato Regionale Abruzzo della LND, Daniele Ortolano.
IL SORTEGGIO – Dopo la proiezione di un video che ha riassunto i migliori momenti della Final Eight 2012, lo scambio di targhe tra il presidente Tonelli e le autorità presenti e l’applauso doveroso al portiere della Nazionale italiana e recentemente votato per il secondo anno di fila miglior numero uno del mondo, Stefano Mammarella (presente in sala), si è passati al momento più atteso, quello del sorteggio. La stesura del tabellone ha tenuto conto della posizione di classifica delle otto qualificate al termine del girone di andata: nella prima urna Asti, Lazio, Alter Ego Luparense e Acqua&Sapone; Fiderma (classificate dal primo al quarto posto), nella seconda Pescara, Marca Futsal, Cogianco Genzano e Montesilvano (classificate dal quinto all’ottavo posto). Stesso criterio per la Serie A femminile: nella prima urna Lupe, Az Gold Women, Italcave Real Statte e Ita Fergi Matera, nella seconda Sinnai, Sporteam, Lazio e Pro Reggina. Diverso il criterio per ciò che concerne l’Under 21, per la quale il sorteggio non aveva preclusioni per le otto qualificate.
Ad aprire il programma dei quarti di finale di Serie A, sarà il derby tra Lazio e Cogianco Genzano (11). Nel pomeriggio, un’abruzzese dopo l’altra: alle 15 Acqua&Sapone; Fiderma-Marca Futsal, alle 18 Asti-Montesilvano, alle 20.30 Alter Ego Luparense-Pescara. Venerdì 1 marzo tocca a Serie A femminile e Under 21: tra le donne, le prime a scendere in campo saranno Lupe e Lazio (14), a seguire Ita Fergi Matera-Sinnai (16), Italcave Real Statte-Sporteam (18.30) e Az Gold Women-Pro Reggina (20.30). Per l’Under 21, si parte alle 10 con il big match tra le vincitrici delle ultime due edizioni, LC Poker X Martina e Kaos Futsal; alle 12, Futsal Potenza-Torrino Sporting Club, alle 18.30 Consorzio Edil Nord Reggiana-Real Amalfi, alle 20.30 Atletico ArzignanoCornedo-Asti.
Il sorteggio ha determinato automaticamente anche gli accoppiamenti per le semifinali, in programma sabato 2 marzo per le tre categorie. Le tre finali si giocheranno invece domenica 3 marzo.
IN TV E SUL WEB – Rai Sport garantirà la copertura completa dell’evento: sei delle sette gare della Final Eight di Serie A saranno trasmesse in diretta sui canali Rai, con gli inviati al Pala Giovanni Paolo II che organizzeranno dei “salottini” per gli approfondimenti giornalistici sulla manifestazione, ospitando protagonisti e addetti ai lavori. Chi non sarà a Pescara, dunque, avrà la possibilità di non perdersi nemmeno un secondo della Final Eight comodamente seduto nel salotto di casa. Le gare della Final Eight di Serie A femminile e Under 21, invece, saranno trasmesse in diretta streaming sul sito della Divisione Calcio a cinque (www.divisionecalcioa5.it), che fornirà anche diretta testuale delle gare, cronache, tabellini, foto e video. Sarà possibile ricevere aggiornamenti sulla Final Eight 2013 anche tramite le pagine Facebook e Twitter della Divisione calcio a 5.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :