Magazine Lifestyle

Calze sfilate? (Quasi) mai più!

Creato il 03 febbraio 2019 da Madameg

Metti la tua mini preferita, indossi quelle calze che ti fanno impazzire, fai il tuo selfie in ascensore, sali in macchina e strap!

Ammettiamolo, è successo a tutte.

Come si fa a evitare di sfilare i collant? Esistono trucchi e stratagemmi per regalargli lunga vita?

La risposta è: Sì!

Calze sfilate? (Quasi) mai più!

Innanzi tutto ricordate di tagliare e limare bene le unghie, fare sparire le pellicine intorno alle dita dei piedi e di idratare bene i talloni. Ogni imperfezione mette a rischio le calze all’altezza del piede. In questo caso un altro trucco è quello di usare un mezzo calzino o addirittura un salvapunte da danza (perfetto con le scarpe con il tacco alto) per evitare lo sfregamento tra la punta del piede e la calza.

Se invece le calze tendono a sfilarsi nella parte della gamba cosa possiamo fare?

Uno dei trucchi più utilizzati per non smagliare i collant è metterli nel freezer appena comprati: congelare le calze aiuterebbe infatti a renderle più resistenti, grazie al freddo che indurisce le fibre. Per mettere in pratica questo metodo strano, ma efficace, bagnate i collant nuovi con acqua fredda e strizzateli. Infilateli in un sacchetto gelo in plastica e metteteli nel congelatore per almeno 2 ore: prima di indossarli scongelateli a temperatura ambiente.

Un altro sistema è quello della lacca per capelli, indicato soprattutto in caso di calze velate, ancora più delicate. Una volta indossati i collant vaporizzate sulle gambe una lacca per capelli, che dovrà essere abbastanza appiccicosa. Nel caso fosse leggermente smagliata, abbondante con la lacca sulla zona interessata: la lacca eviterà che si diffonda.

Nel cas

Calze sfilate? (Quasi) mai più!
o ci sia già un piccolo strappo vi consiglio di tenere sempre in borsa uno smalto trasparente. Spalmarlo all’inizio e alla fine della sfilatura impedirà che lo strappo si diffonda.

Infine, per i casi più gravi l’unica soluzione è avere sempre con sè un paio di collant di ricambio, sperando non siate così sfortunate da rompere anche quelle!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog