Magazine Sport

Campionati Europei di Offida: definita la squadra azzurra

Creato il 07 luglio 2011 da Sport24h

COMUNICATO STAMPA – Dopo la rassegna iridata del 2010, Offida si prepara ad ospitare i Campionati Europei Junior e Under23 in programma dal 13 al 17 di luglio.
Marco Villa, nel suo nuovo ruolo di Coordinatore delle Squadre Nazionali Maschili Junior e Under23, attende con entusiasmo l’evento: “Ringrazio tutto il Consiglio Federale ed il Presidente Renato Di Rocco per la fiducia che mi è stata data assegnandomi questo ruolo per me molto importante nell’ottica di una continuità del lavoro di coordinamento per la continua crescita dei giovani talenti – dice il CT Marco Villa – Una sinergia che è significativa grazie al supporto e alla preziosa collaborazione dei tecnici Marino Amadori e Rino De Candido che ringrazio fin da ora. L’Europeo di Offida è una manifestazione che ha portato entusiasmo e motivazione sia alle squadre di appartenenza degli atleti che agli atleti stessi. E’ forte infatti la determinazione di fare bene in un evento di respiro continentale ospitato sul nostro territorio che vanta giovani atleti di livello. Il percorso è duro e non lascia margini di errore; proprio per questo tutti gli Azzurri al via avranno modo di dimostrare la loro condizione”.
La Nazionale uomini Junior sarà composta dai seguenti atleti convocati dal CT Marco Villa su indicazione tecnica di Rino De Candido che afferma come: “Quest’anno, rispetto ai Mondiali del 2010, è stato inserito un giro in più. Sarà quindi una gara molto selettiva, dove c’è poca possibilità di recupero – evidenzia il CT De Candido – Dovremmo fare i conti anche con le temperature elevate e quindi dosare al meglio le energie in gara. Sarà comunque una prova con un al via atleti di alto livello. Nazioni come la Francia e la Danimarca, quest’ultima pronta ad ospitare la rassegna iridata, daranno il meglio. In Nazionale abbiamo elementi molto validi come Valerio Conti, Andrea Garosio e Davide Martinelli, quest’ultimo in condizione sia nella competizione in linea che a cronometro”. Con il GP Patton, prova di Coppa delle Nazioni Junior in programma domenica 10 luglio in Lussemburgo, la Nazionale potrà concludere il lavoro in vista dell’appuntamento continentale.
Saranno sette gli azzurri al via nella prova in linea di sabato 16 luglio con partenza e arrivo da Offida, in in circuito di 124.2 chilometri per un totale di 9 giri. Il CT si riserva di ufficializzare i titolari della prova in linea a conclusione di quella contro il tempo.

NAZIONALE JUNIORES
PROVA IN LINEA
Andreetta Simone – Gs Cieffe Forni Banca Della Marca
Basso Leonardo – A.S.D.Postumia 73 Dino Liviero Cicl
Bettiol Alberto – G.S. Stabbia Ciclismo
Canovi Andrea – Gcd Contri Autozai Tagliaro
Conti Valerio – Guazzolini Coratti – Fassa Bortolo
Garosio Andrea – S.C. Capriolo Asd
Martinelli Davide – G.C.Feralpi A.S.D.
Rossi Nicola – Work Service Brenta
Sterbini Simone – Guazzolini Coratti – Fassa Bortolo

Per la prova a cronometro della categoria juniores, in programma giovedì 14 luglio con partenza da Acquaviva e arrivo, dopo 25 km, a Offida, sono stati convocati: il campione italiano in carica, Davide Martinelli, il vice campione Alberto Bettiol e Nicola Rossi, talentuoso nella disciplina.

PROVA A CRONOMETRO JUNIOR
Bettiol Alberto – G.S. Stabbia Ciclismo
Martinelli Davide – G.C.Feralpi A.S.D.
Rossi Nicola – Work Service Brenta

La Nazionale Under23 sarà impegnata venerdì 15 Luglio nella prova a cronometro (25 km partenza da Acquaviva e arrivo a Offida) e domenica 17 luglio nella gara in linea sul circuito di Offida che sarà ripetuto 13 volte per un totale di 179.4 chilometri. Il CT Marco Villa ha convocato i seguenti atleti su indicazione tecnica di Marino Amadori che evidenzia il grande lavoro fino ad oggi svolto dalla Nazionale U23:
“Durante la stagione abbiamo partecipato a diverse prove di Coppa delle Nazioni e a gare internazionali, grazie al supporto delle società di appartenenza degli atleti ed al Consiglio Federale, dandoci così l’opportunità di poter far fare esperienza a giovani di talento in prospettiva futura – sottolinea il CT Marino Amadori – L’Italia ad oggi è seconda nel ranking internazionale e, con il grande lavoro di confronto fino ad ora svolto, pensiamo di avere una Nazionale con atleti di buon livello pronti alla prova continentale nonostante il percorso della competizione sia duro e molto selettivo”.
Di seguito la Nazionale U23. I nominativi dei sette titolari della prova in linea saranno comunicati dal CT a conclusione della prova a cronometro:

NAZIONALE UNDER23
PROVA IN LINEA
Agostini Stefano – G.S. Zalf Desiree Fior
Aru Fabio – Palazzago Elledent Rad
Battaglin Enrico – G.S. Zalf Desiree Fior
Boem Nicola – G.S. Zalf Desiree Fior
Cattaneo Mattia – U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli
Gazzara Michele – U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli
Moser Moreno – Lucchini-Maniva Ski
Puccio Salvatore – Hoppla’ Truck It. Mavo Valdarno Pr.
Riserve Prova in linea
Barbin Enrico (U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli); Fedi Andrea (Hoppla’ Truck It. Mavo Valdarno Pr.); Penasa Pierre Paolo (G.S. Zalf Desiree Fior)

“Matteo Mammini è molto motivato. – sottolinea il CT Marino Amadori – Il suo sesto posto nella disciplina ai mondiali in Australia lo ha spinto a fare sempre meglio. Ad Offida cercherà di fare risultato anche perché il percorso è adatto a lui. Buona anche la condizione di Massimo Coledan e Mattia Cattaneo; quest’ultimo potrebbe regalarci una sorpresa”.

PROVA A CRONOMETRO UNDER 23
Cattaneo Mattia – U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli
Coledan Massimo – U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli
Mammini Matteo – Mastromarco Chianti Sensi Benedetti
Riserve prova a cronometro U23
Leonardi Gianluca (S.I.T.E – Marchiol – Tassullo); Boem Nicola (G.S. Zalf Desiree Fior); Sterbini Luca (Mastromarco Chianti Sensi Benedetti)

Le Nazionali Junior e Under 23 saranno dirette dal CT Marco Villa che si avvarrà della collaborazione tecnica dei CT Marino Amadori (Nazionale Under23) e Rino De Candido (Nazionale Junior).

Sul sito www.offida2011.it tutte le info.
In allegato il programma della manifestazione.

GP PATTON E GIRO DEL MEDIO BRENTA: FINE SETTIMANA INTENSO PER LE NAZIONALI JUNIOR E UNDER23 – Fine settimana intenso per le Nazionali Junior e Under 23 che saranno impegnate rispettivamente alla quarta prova di Coppa delle Nazioni in programma a Lussemburgo sabato 9 e domenica 10 luglio al Gran Premio Patton e al Giro del Medio Brenta, valida anche come terza prova del Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata.
Il Challange UCI per la categoria junior, si snoda in due frazioni: la prima, sabato 9 luglio, da Ettelbrück – Wincrange per un totale di 101 km e la seconda, domenica 10 luglio, un circuito con partenza e arrivo da Troisvierges, per un totale di 94.8 Km.
Per l’appuntamento internazionale sono stati convocati dal Commissario Tecnico Marco Villa su indicazione tecnica di Rino De Candido questi azzurri
NAZIONALE JUNIOR
Andreetta Simone – Gs Cieffe Forni Banca Della Marca
Basso Leonardo – A.S.D.Postumia 73 Dino Liviero Cicl
Bettiol Alberto – G.S. Stabbia Ciclismo
Orsini Umberto – Polisportiva Monsummanese
Rossi Nicola – Work Service Brenta
Salvador Enrico – Caneva – Elite
Riserve
Vecchio Gianluca (Rinascita Ormelle Pinarello)
Larentis Alessio (Work Service Brenta)
La Nazionale Junior sarà diretta dal CT Rino De Candido.

Mentre, domenica 10 luglio la 26^edizione del Giro del Medio Brenta vede al via la Nazionale Azzurra U23 composta dai seguenti atleti convocati dal CT Marco Villa su indicazione tecnica di Marino Amadori:
NAZIONALE 23
Agostini Stefano – G.S. Zalf Desiree Fior
Aru Fabio – Palazzago Elledent Rad
Battaglin Enrico – G.S. Zalf Desiree Fior
Boem Nicola – G.S. Zalf Desiree Fior
Cattaneo Mattia – U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli
Gazzara Michele – U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli
Moser Moreno – Lucchini-Maniva Ski
Puccio Salvatore – Hoppla’ Truck It. Mavo Valdarno Pr
Riserve
Fedi Andrea – Hoppla’ Truck It. Mavo Valdarno Pr.
Formolo Davide – Petroli Firenze-Cyclingteam
La Nazionale sarà guidata dal CT Marino Amadori.

La gara internazionale prenderà il via alle ore 12.15 da Villa Conte e dopo un locale circuito di due giri di km 16.9 l’uno, la carovana raggiungerà Cittadella passando sotto il traguardo dentro le Mura alle ore 13.30 circa, proseguendo per Bassano del Grappa dove in Località San Michele inizierà la scalata dell’Altopiano di Asiago. Questo il tratto più impegnativo che anticipa i tre GPM in programma. L’arrivo dentro le Mura di Cittadella verso le ore 16.00 circa.
Attivo il sito www.aotdl.com per le info sul GP PATTON COPPA NAZIONI JUNIOR.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :