Magazine Lifestyle

Cantuccina: Il blog si stile di Chinatown, Prato!

Creato il 24 maggio 2016 da Morgatta @morgatta

Tempo fa ho ricevuto un messaggio sulla mia pagina FB. La ragazza dai capelli blu che mi ha scritto si chiama Agnese, è di Prato ed capitata sul mio blog per via di un vecchio articolo sui fashion blogger cinesi. Mi ha chiesto gentilmente il permesso di condividerlo, e già per questo gesto ha ricevuto immediatamente la mia stima, visto che di questi tempi grazie al web tutti prendono e usano senza chiedere e senza nemmeno citare. Poi sono andata a sbirciare io dalle sue parti e ho scoperto un mondo: un blog, un progetto, un modo di investigare e raccontare la città, anzi, il quartiere, dove vive.

13007080_1613391175650152_7873421745719643534_n

Agnese, Aggie per gli amici, è di Prato, ma per lavoro vive un po’ in Italia e un po’ in Inghilterra, dove ha precedentemente studiato fotogiornalismo all’Università di Westminster. Non è una fashion blogger, o meglio, non nel significato comunemente inteso; è una fotografa che racconta lo street fashion. “Non indosso io personalmente capi ed accessori, ma li cerco e li fotografo su altre persone che incontro per le strade di Chinatown – o in luoghi dove è molto forte la presenza della cultura cinese ed asiatica – di cui mi colpisce lo stile fresco, originale e cosmopolita. Se sono una fashion blogger, di sicuro non sono una modella con la fotocamera, per intenderci.” Cantuccina è il progetto con il quale fa tutto questo. E’ una pagina facebook (www.facebook.com/cantuccina), non un blog in senso stretto. Scelta editoriale: “Mi piace la velocità del mezzo social, per questo continuo a crescerlo così – con un approccio da breaking news”.

13227721_1628038317518771_762802176630826349_o

Il nome, Cantuccina, è un chiaro riferimento al famoso biscotto pratese (quello che si inzuppa nel vin santo, per capirci) incrociato con la Cina, un gioco di parole abbastanza intuibile. Anche perché inizialmente Agnese pensava di creare un blog per parlare di cibo, probabilmente il motivo principale che porta gli italiani a scoprire un lato diverso di questa zona di Prato. “Mi piaceva molto e dunque ho deciso di tenerlo anche quando il focus del mio lavoro si è spostato altrove“. Cantuccina è nato per raccontare lo street style dei giovani cinesi di Chinatown. “Il mio studio si trova lì e spostandomi spesso a piedi, notavo da tempo la presenza di ragazzi e ragazze dallo stile originale. Chinatown sembrava avere le sue regole anche nel modo di vestirsi per uscire, mixando il gusto pop asiatico con influenze e trend europei. Ho pensato che fosse un modo per raccontare il cambiamento in questo angolo di Prato spesso percepito come difficile e degradato: volevo mostrare che c’è qualcosa di bello, divertente ed inaspettato anche dove molti non riescono a vederlo. Così sono uscita e ho cominciato a cercare queste persone per le strade di Chinatown, fermandole per uno scatto. Cantuccina è nato così.

13230233_1627346100921326_8242015077081536996_n

Già, perché si può sempre trovare qualcosa di bello in questi “insediamenti” spesso percepiti come vere e proprie “invasioni” che sfruttano il territorio senza integrarsi. E’ anche per questo che trovo il lavoro di Agnese veramente interessante e diverso dal solito. Prendersi la briga di uscire per strada e fotografare giovani per strada in quella Chinatown additata e poco frequentata dai nostri connazionali è un’impresa di tutto rispetto. Ero curiosa di sapere come reagivano queste persone quando venivano avvicinate…”Inaspettatamente bene. I primi giorni che uscivo per fotografare pensavo che quasi tutti avrebbero rifiutato o mi avrebbero ignorata tirando dritti per la loro strada, fidandosi poco di questa tipa con la fotocamera che chiedeva loro un ritratto. Posso dire che non è stato così e anzi, ho stretto amicizie e conosciuto persone che ancora oggi mi stanno mostrando il lato fashion di Chinatown, che prima non conoscevo e che piano piano sto esplorando anche grazie al loro aiuto. E’ sempre bello e gratificante conquistare la fiducia e l’amicizia delle persone e magari aiutare a scoprire talenti nascosti: per me è uno dei traguardi più belli che ho raggiunto finora.” 

13103433_1625074024481867_3015490435045524989_n

Agnese ama la moda, trova che la moda stia piacevolmente a metà strada tra l’arte e la vita di tutti i giorni, per questo è interessata così tanto a fotografarla sulle persone:  “In una società come quella odierna, dove anche i consumi raccontano chi siamo, la moda è un territorio sempre più interessante per studiare i mutamenti sociali, sia su piccola che su larga scala“. Per quanto riguarda il suo guardaroba, ama lo stile minimal e unisex. Acquista pochi pezzi di qualità, con pochi colori e pochi fronzoli e cerca di godersi quello che compra nel tempo (meno male, aggiungerei). “Però il giorno che avvisto qualcuno con cappottino leopardato o un abito sgargiante in Chinatown farò i salti di gioia: apprezzo la diversità e apprezzo chi indossa ciò che ama sentendosi a suo agio.”  

12993532_1615138342142102_4673995625812096675_n

Agnese, tra uno scatto e l’altro, continua a lavorare come fotografa, un mestiere che le piace molto, anche se è  incredibilmente difficile e diverso da come lo si immagina comunemente; lo ama anche nelle sue difficoltà. Mentre per Cantuccina i progetti sono tanti: “Il mio sogno è quello di portare questo progetto in tutto il mondo, esplorando lo street style asiatico ovunque succeda qualcosa di bello e ovunque Oriente ed Occidente si incontrino: l’anno prossimo ad esempio vorrei poter fotografare la Shanghai Fashion Week. Ma soprattutto, vorrei scommettere sulla Chinatown pratese come luogo innovativo di stile e di rinascita e fotografare campagne ed editoriali nelle sue strade, magari con i giovani del luogo, portando i brand direttamente a contatto con questa realtà. Troppo visionario? Forse, ma credo tantissimo nelle potenzialità creative di questo angolo difficile di Prato e spero che Cantuccina sia un modo per catalizzare le energie, dare una bella spinta verso il cambiamento e fare in modo che Chinatown sia sempre meno solo Prato e sempre più mondo.”

13012762_1613976955591574_92307401071293296_n

Cosa aggiungere? Io i visionari li adoro, così come chi porta avanti progetti con il cuore, con obiettivi e personalità. E Agnese è una di queste. Poi è toscana, è donna e ha i capelli blu. Ed è una professionista. Tutti validi motivi per seguire il suo lavoro. O per lo meno dargli un’occhiata.

Photo credits: Cantuccina (che è anche su instagram)



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • il vento

    vento

    Cosi spero che qualcuno bussi alla mia porta e non solo il ventoAlda Merini https://www.youtube.com/watch?v=fX_wRfnsicgll blog è in collaborazione con il sito... Leggere il seguito

    Da  Animaoutfitepeperoncino16
    CONSIGLI UTILI, MODA E TREND
  • Il Bergamotto

    Bergamotto

    Ieri mattina recandomi al bar in cui sono solita gustare quello che secondo me è il caffè più buono della zona, diversi metri prima dell'entrata vengo colpita d... Leggere il seguito

    Da  Lamiacasanelvento
    LIFESTYLE
  • Il Rosmarino

    Il valore del Rosmarino non si limita soltanto al ramo culinario. Le molte proprietà benefiche di questa spezia, la rendono preziosa anche in altri settori. Leggere il seguito

    Da  Cristina Aloisi
    PER LEI, RIMEDI NATURALI, SALUTE E BENESSERE
  • Il risveglio

    E poi ti svegli. Gli occhi gonfi da rana, testimoni di una notte sveglia, trascorsa tra lacrime e abbracci, nell’ascolto del temporale e della pioggia, nella... Leggere il seguito

    Da  Benben73
    HOBBY, LIFESTYLE
  • Il vento

    vento

    Da qualche giorno mio marito canticchiava il ritornello di una vecchia canzone, "Eppure soffia" di Pierangelo Bertoli.Gli ho chiesto come mai proprio quella... Leggere il seguito

    Da  Enjoylife
    CONSIGLI UTILI, ECOLOGIA E AMBIENTE, LIFESTYLE
  • Il Gruppo

    Gruppo

    Allora un’altra sera abbiamo il consenso a una foto: ogni famiglia fa un selfie per salutare il figlio, carica l’immagine, la butta nel mare del gruppo. Il... Leggere il seguito

    Da  Maddalena_pr
    DIARIO PERSONALE, MATERNITÀ, PER LEI
  • Il Gelsomino

    Fragranza unica, ha un profumo che prende al cuore il gelsomino, secondo l’Aromaterapia che utilizza l’olio ricavato dai fiori, è in grado di influenzare le... Leggere il seguito

    Da  Cristina Aloisi
    PER LEI, RIMEDI NATURALI, SALUTE E BENESSERE