Magazine Informatica

Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione

Creato il 27 dicembre 2017 da Tuttotek
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione

Oggi vi parleremo degli Styles per Capture One Pro, nel particolare del pacchetto "Film Styles". Andremo ad analizzare cosa offre tale pacchetto software e in che modo esso può essere utilizzato nello sviluppo delle proprie fotografie. Questo pacchetto ci consente in pochi click di fare un salto nel passato e poter utilizzare colori, grana e resa tipiche delle pellicole. Si tratta di un pacchetto per veri appassionati di fotografia analogica che ne cercano i tratti anche nell'era digitale

Vi sono tanti software di sviluppo RAW, uno di questi è Capture One Pro (il software di Phase One). A differenza di tanti altri programmi dello stesso tipo si pone come soluzione "all inclusive", e cioè consente di partire da file grezzi per arrivare poi alla stampa su carta.

Punta di diamante di Capture One Pro è la gestione del colore. Infatti è possibile grazie ad esso effettuare molte regolazioni di fino sul colore grazie ai suoi controlli estremamente selettivi. Inoltre si può anche inserire della grana per andare a simulare la resa delle pellicole. Chiaramente si tratta di un operazione lunga e faticosa. In questo Phase One ci viene in soccorso con il suo pacchetto "Film Styles".

Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione

Riprodurre la resa della pellicola in digitale è infatti una delle operazioni più difficoltose in assoluto. Serve molta esperienza e bravura per ottenere risultati che siano realistici e non eccessivi. Lo scopo del pacchetto "Film Styles" è proprio quello di fornire delle ottime basi di partenza per raggiungere questo risultato. Ciò andrà a favorire molto sia il fotoamatore che vuole avere questo tipo di resa, sia il professionista che deve riprodurla per richieste della committenza o per suo diletto in lavori particolari.

Film Styles: cosa offre?

Come anticipato in apertura "Film Styles" si propone come un anello di congiunzione fra digitale e analogico. Phase One ha lavorato per fornire una serie di 15 preset che possono restituire questo tipo di resa.

Al prezzo di 69€ + iva, Film Styles, offre 15 preset (di cui quattro in Bianco e Nero) atti a simulare la resa della pellicola. Come si può notare ogni preset offre una versione "-" e "+" che sta ad indicare che rispetto al riferimento quel preset è "-" contrastato e "+" contrastato. Si ottengono quindi 45 diverse combinazioni già in partenza. Di seguito vi mostriamo la resa di questi preset su uno scatto nella sola versione a contrasto normale:

Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione

Ogni preset corrisponde ad una pellicola differente. Phase One non dichiara a quale pellicola si ispirano i singoli preset ma indica solo che "Film Styles" si ispira "ad alcune delle pellicole a colori e in bianco e nero analogiche più famose della storia". Del resto sono talmente ben fatti che nemmeno viene da chiedersi a cosa corrispondono! In realtà a chi importa? Quello che conta è il risultato. Sicuramente questo pacchetto farà felici i nostalgici della pellicola. Ovviamente si possono usare in tutti i generi fotografici (cosi come si faceva al tempo), e i preset con più grana si prestano molto bene nelle immagini ad alti ISO.

Per l'utenza nostalgica Capture One Pro

"Film Styles" è il pacchetto di Phase One Rivolto ai nostalgici del mondo analogico che però non vogliono rinunciare alla comodità che il digitale ha portato con sè. Si tratta di un lavoro molto di fino che va ad utilizzare a pieno tutte le caratteristiche del programma di Phase One in modo sapiente ed equilibrato. Di fatti molte sono le simulazioni pellicola che si possono trovare sulla rete per il software Capture One Pro. Di queste quasi nessuna mi ha restituito una resa equilibrata in tutte le occasioni andando a scadere spesso in artefatti e problematiche di vario tipo. Invece Film styles di Phase One si pone su tutt'altro livello. Non si presentano mai artefatti, la resa è sempre corretta e naturale, la grana è sempre coerente rispetto a colori, ISO e tipo di luce della foto. Il pratica il grande pregio è l'affidabilità che questi preset restituiscono in ogni situazione. Si vede che sono rivolti ad un pubblico professionale oltre che amatoriale. Infatti alla loro precisione ed affidabilità si somma anche la grande velocità e flessibilità di utilizzo. Si riesce a post produrre una enorme mole di immagini in tempi davvero stretti senza per questo rinunciare alla resa da pellicola che magari ci è stata richiesta o che vogliamo noi ottenere.

Anche il pacchetto "Film Styles" si può impilare agli altri pacchetti. Nel particolare assieme al pacchetto "Spectrum" fornisce ottimi risultati nella correzioni delle dominanze cromatiche di situazioni di luce particolare. Questo è un enorme plus che fornisce a questi preset una quantità di combinazioni nella pratica infinita.

Film Styles: la vera simulazione di pellicola grazie a Phase One

Come accennato nel precedente paragrafo il grande pregio del pacchetto "Film Styles" è la sua grande precisione affidabilità uniti ad una enorme velocità nello svolgere la fase di post produzione. Il target di questo pacchetto è sicuramente particolare e di nicchia, essendo rivolto principalmente ai nostalgici dell'analogico, ma al contempo ampio andando a visualizzare la forbice di generi fotografici abbracciata. Di fatti con "soli" 15 preset Phase One è stata in grado di fornire un prodotto di ampie vedute aperto ad ogni genere fotografico. Si passa dal ritratto al paesaggio, da reportage all'avifauna: non vi è nessun genere in cui non si possa avere un effettivo plus e beneficio nell'usare questo prodotto. Capture One Pro beneficia altamente di questo pacchetto.

Sicuramente lo consigliamo agli amanti della pellicola e del mondo analogico (che in questo pacchetto troveranno quasi "l'estasi"), ma anche a chi cerca uno pacchetto a "tutto tondo" che possa fornirgli un effettivo plus in un'ampia gamma di generi. Chiaramente "Film Styles" va capito e compreso soprattutto nel suo spirito di riproporre il passato per essere apprezzato a pieno: questo forse è un suo limite per alcuni. Noi diciamo che siamo di fronte ad una perla della post produzione digitale, sicuramente il miglior pacchetto di preset offerto da Phase One! 

E possibile acquistare questo pacchetto qui. Vi consigliamo inoltre di visitare il sito web di Phase One per ulteriori informazioni.

A seguire vi lasciamo una galleria di foto sviluppate su Capture One Pro con Film Styles. Abbiamo volutamente applicato solo i preset di default per mostrare come sia semplice ottenere dei file già pronti per la stampa in pochi click!

Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione
Capture One Pro Styles: Film Styles | Recensione

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :