Magazine Cucina

Caramelle Mou al Burro Salato

Da Pepper

Caramelle Mou al Burro Salato

Non so bene come ma alla fine ce l’ho fatta, questo è l’ultimo capitolo del cestino Re-Cake, non so perché sia finito per ultimo, visto che l’ho fatte per prime e le ho anche rifatte svariate volte prima di regalarle che tra me e mio padre sparivano che neanche fossero aria…

Queste si che sono perfette per la calza delle befana, caramelle golose, dolcissime e morbide, si sciolgono in bocca e non conosco bimbo a cui non piacciano!

Caramelle Mou al Burro Salato

Io da bambina le divoravo, erano a pari merito solo con le gelatine…che ho rifatto, magari un giorno riesco pure a fare la ricetta e fotografarla prima di mangiarle tutte…

L’Alpenliebe mi dovrebbe una parte dell’azienda tante ne ho mangiate, almeno delle quote azionarie…comunque queste sono strabuone, sono facili e l’unico problema è che finiscono troppo presto!

Caramelle Mou al Burro Salato

Ok e dopo questa doppietta di post vi do appuntamento a domani (non ricordo quando sono riuscita a trovare il tempo di scrivere tanti post in così poco tempo…magie del Natale…o della befana, vedete voi)…comunque ci vediamo domani per la nuova Re-Cake, si ricomincia a giocare, siete pronti?!?

Caramelle Mou al Burro Salato
Porzioni40 Caramelle Tempo di preparazione20 Minuti Tempo di cottura20 Minuti Tempo Passivo6 Ore Ingredienti
  • 125ml di Panna fresca
  • 30g burro
  • 1/4 di cucchiaino di Sale
  • 140g Zucchero semolato
  • 2 di Miele
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1/2 cucchiaino di Estratto di Vaniglia
  • Fiocchi di Sale
Istruzioni
  1. Unite in una ciotola la panna, il burro e il sale.
  2. Mettete nel microonde finché il burro non è ben fuso. Mettete da parte.
  3. In una casseruola dai bordi alti mettete lo zucchero, il miele e l’acqua.
  4. Portate a ebollizione e cuocete senza mescolare fino a raggiungere una temperatura di 145 C°
  5. Fuori dal fuoco, incorporate lentamente il composto di panna e burro e mescolate delicatamente.
  6. Rimettete sul fuoco a fiamma vivace e cuocete senza mescolare fino a che il composto non raggiungerà i 121 C°
  7. Spegnete il fuoco e aggiungete la vaniglia.
  8. Mescolate delicatamente fino a incorporarla.
  9. Versate immediatamente il composto in una teglia in silicone o foderata di carta forno, senza raschiare il fondo della casseruola.
  10. Spolverate con i fiocchi di sale.
  11. Lasciate rassodare a temperatura ambiente per qualche ora o per tutta la notte.
  12. Tagliate le caramelle mou della forma che desiderate e incartatele una a una con della carta forno.
Recipe Notes

Per tagliare meglio le caramelle, utilizzate un coltello con la lama scaldata.

Caramelle Mou al Burro Salato


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Biscotti al burro di arachidi

    Biscotti burro arachidi

    Una nuova sfida per MTChallenge, questa volta il tema sono i biscotti. Di frolla, montati, sablé o come preferite, sempre di biscotto si tratta. Questo mese... Leggere il seguito

    Da  Forchettinagiramondo
    CUCINA, RICETTE
  • Rollè salato

    Rollè salato

    farcito a piacere ..adatto per diversi antipasti, buffet, fingerfood, picnic… Ve lo propongo in occasione del lungo weekend che arriva ..e magari chi... Leggere il seguito

    Da  Marcella Vignetti
    CUCINA, RICETTE
  • Spatzle di ortiche con burro fuso e fontina

    Spatzle ortiche burro fuso fontina

    Continuano le sperimentazioni con le erbe spontanee di stagione, Questa volta ti voglio proporre una ricetta tipica della cucina altoatesina e della Germania... Leggere il seguito

    Da  Carlocicognini
    CUCINA, RICETTE
  • Cake Salato all’Olio EVO con Agretti e Farina di Ceci

    Cake Salato all’Olio Agretti Farina Ceci

    Il Calendario del Cibo Italiano celebra oggi un'usanza che fa parte della nostra tradizione: la scampagnata fuori porta! Silvia De Lucas Rivera del blog Silvia... Leggere il seguito

    Da  Pixel3v
    CUCINA, RICETTE
  • Danubio salato

    Danubio salato

    Perché non ho mai fatto questo parente nobile del casatiello? Boh, proprio non lo so. Ho visto in giro qui e là per internet bellissime fotografie di questa... Leggere il seguito

    Da  Ombraluce
    CUCINA, RICETTE

Magazines