Magazine Cucina

carciofini sott’olio

Da Cosacucino

carciofini sottolio sono una delle conserve più tipiche della cucina mediterranea, sono un’ottima soluzione per poter conservare questa ottima verdura anche fuori stagione. Preparazione un po’ laboriosa ma avrete la soddisfazione di poter consumare i vostri carciofini sottolio per tutto l’anno.

carciofini sott’olio

carciofini sott’olio

INGREDIENTI

• 2 kg di carciofini
• 2 limoni non trattati
• 4 cucchiai di sale grosso
• 250 g di pane
• 1 l di aceto di vino bianco
• acqua
• olio extravergine di oliva
• pepe nero rosa e verde in grani

COME PREPARARE: CARCIOFINI SOTT’OLIO Preparazione Carciofini sott'olio - Fase 1 Preparazione Carciofini sott'olio - Fase 1 1

I carciofini da utilizzare per questa preparazione devono essere piccolini. Pulire accuratamente i carciofini privandoli del gambo e delle foglie in eccesso. Servirà solo il cuore del carciofino.

Preparazione Carciofini sott'olio - Fase 2 Preparazione Carciofini sott'olio - Fase 2 2

Sistemarli in una ciotola capiente insieme all’acqua e a 2 limoni divisi a metà. Aggiungere il pane in pezzi e 2 cucchiai di sale grosso. Lasciar riposare per circa 2 ore. Portare ad ebollizione l’aceto (1 litro), l’acqua (2 litri) e 2 cucchiai di sale grosso. Cuocere i carciofini per circa 3-4 min. Lasciarli poi intiepidire in una scodella.

3

Successivamente sistemarli a testa in giù, su un vassoio rivestito di carta assorbente. Lasciarli raffreddare completamente.

Disporre i carciofini in un barattolo sterilizzato, ricoprirli con abbondante olio extravergine di oliva e il pepe in grani.

Preparazione Carciofini sott'olio - Fase 3 NOTA La presenza del limone e del pane serve a lasciare i carciofini chiari e a privarli della parte un po’ acidula. Come se fosse una “macerazione”. Poi il pane e il limone si rimuovono e cuociono solo i carciofini, come indicato nella ricetta.

se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines