Magazine Media e Comunicazione

Carlo Conti al lavoro sul Festival di Sanremo 2015

Creato il 22 agosto 2014 da Ross90
Il Festival di Sanremo è il programma per eccellenza della tv italiana. Ogni anno milioni e milioni di italiani si piazzano seduti sul divano per ascoltare, ma soprattutto criticare negativamente, le canzoni in gara, gli outfit delle presenza femminili e la mancanza di fiori. Un pò come parlare dei fatto che una rondine non faccia primavera o che non ci siano più le mezze stagioni di una volta!
Carlo Conti al lavoro sul Festival di Sanremo 2015

Quest'anno Carlo Conto avrà il compito, non facile, di riposizionare il Festival di Sanremo e donargli lo splendore di una volta, e soprattutto i suoi ascolti.Il conduttore toscano ha rilasciato una lunga intervista a Il Messaggero in cui ha anticipato alcunid ettagli della prossima edizione del Festival.Ecco le parti più interessanti dell'intervista:

Poi, dal primo, registro l'Eredità, due puntate al giorno. Il 12 comincia Tale e quale e da metà settembre ci mettiamo al lavoro per la scelta delle canzoni da portare all'Ariston. A fine ottobre passo il quiz a Frizzi e a fine novembre mi fermo anche con Tale e quale.  L'importante è trovare 16 belle canzoni. Non classici pezzi da Sanremo, ci deve essere di tutto. Del resto, all'Ariston, sono stati lanciati Bocelli con le sue romanze e l'anno scorso Rocco Hunt con il rap. E ci vogliono brani scanzonati come quelli di Elio e le storie tese. Quanto agli 8 giovani, devono saper dimostrare il loro valore.
Carlo Conti al lavoro sul Festival di Sanremo 2015Continua:
I Sanremo di oggi sono figli del rilancio che Pippo fece negli anni 80, quando costruì un evento televisivo attorno alla gara musicale. [...] E in ogni serata voglio un grande comico.

Che ne pensate voi?

Vi aspetto anche su Facebook! Daje!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog