Magazine

Carnevale di Cento 2017: date, programma sfilate e storia

Creato il 02 febbraio 2017 da Rodolfo Monacelli @CorrettaInforma

Il Carnevale di Cento 2017 sarà un evento molto importante non solo per lo spettacolo incredibile garantito, ma anche perchè finalmente torna a Cento, in provincia di Ferrara. Scopriamo la storia di questa manifestazione, il programma delle sfilate e le date da segnarsi assolutamente sul calendario.

Sta per iniziare il Carnevale di Cento 2017: la storia di questo evento

Dal 1947 il Carnevale di Cento anima la provincia di Ferrara e tutta Italia con le sfilate dei carri e le tantissime maschere che invadono le strade del paese dando vita a un clima di festa incredibile. Nel 2012 il terremoto che mise in ginocchio l’Emilia comportò lo spostamento delle edizioni 2013 e 2015 e l’annullamento a poche settimane dall’evento del programma, finalmente da quest’anno grazie alla messa in sicurezza degli edifici danneggiati il Carnevale di Cento 2017 si svolgerà tra le strade e la piazza del suo paese natale. Un elemento che arricchisce notevolmente il prestigio della manifestazione di cui stiamo parlando è il gemellaggio stipulato nel 1993 con Rio de Janeiro, grazie a questa collaborazione infatti molti ballerini di samba brasiliani partecipano alle sfilate domenicali del Carnevale di Cento arricchendo ulteriormente gli eventi. Inoltre per alcuni anni il carro vincitore della manifestazione italiana è stato ospitato il Carnevale seguente proprio a Rio de Janeiro facendo così parte di quello che da molti viene definito lo spettacolo più bello ed euforico del mondo.

Tanta attesa dunque per il ritorno a casa del Carnevale di Cento 2017 e per la sfida tra i principali carri che da anni si contendono il titolo di “miglior carro”, una gara ovviamente sanissima in nome del divertimento che renderà ancora più interessante lo spettacolo offerto.

 Date e programma delle sfilate

Le sfilate del Carnevale di Cento 2017 avranno inizio il 12 febbraio 2017. A differenza di molti altri eventi simili la manifestazione in questione non anima tutti i giorni della settimana ma invece si concentra sulle domeniche, per questo motivo le date da fissare sul calendario per assistere alle sfilate sono per l’appunto il 12 febbraio, il 19 e il 26 del medesimo mese, il 5 e il 12 marzo.

Corso Guercino nei giorni che abbiamo appena elencato verrà invaso da carri e maschere, la manifestazione inizierà alle 14 e terminerà alle 18.30, in quest’arco di tempo coloro che sfileranno lanceranno dolci e caramelle, una ghiotta occasione dunque per i bambini. Ricordiamo I Toponi, Ridateci il Pirata, I Ragazzi del Guercino, Il Riscatto, Mazalora tra i carri più conosciuti che molto probabilmente si contenderanno il titolo di “carro dell’anno”, assegnato l’ultima domenica di festa in base ai colori scelti, la creatività e originalità mostrata da coloro che sfileranno: più elementi particolari saranno presenti, senza ovviamente dare vita a una semplice “accozzaglia”, e più saranno alte le probabilità di vittoria.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :