Magazine Attualità

Caserta: insieme per la Legalità, convegno Coisp Campania

Creato il 29 settembre 2015 da Yellowflate @yellowflate

" Insieme per la Legalità, le problematiche sociali incidenti sui fenomeni criminali della realtà territoriale", domani a Caserta il Convegno del Coisp Campania, presente il Segretario Generale Aggiunto del Sindacato Indipendente

"In un Paese dalle mille realtà diverse in cui si voglia garantire un livello di sicurezza adeguato non si può ovviamente prescindere dalle caratteristiche e dai fenomeni sociali che caratterizzano i vari territori sui quali operare, dalle problematiche specifiche che si devono affrontare, la cui comprensione rappresenta la prima vera premessa per un'azione efficace che punti a destrutturare gli ostacoli che impediscono il radicamento di una vera cultura della legalità. E cultura della legalità significa pieno convincimento e piena condivisione delle regole che assicurano una convivenza civile, pacifica, produttiva e sana. Ecco perché anche e soprattutto per noi Operatori della sicurezza puntare sul confronto con gli altri attori sociali, che consenta di analizzare le singole realtà territoriali, significa svolgere una potente azione di prevenzione ed, anche, una migliore azione di repressione dei fenomeni di illegalità".

Così Domenico Pianese, Segretario Generale Aggiunto del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, alla vigilia dell'importante appuntamento in programma per domani, mercoledì 30 settembre, presso l'Aula Magna del Liceo A. Manzoni a Caserta, in via De Gasperi n.12, dove a partire dalle ore 10.30 si terrà il Convegno Pubblico "Insieme per la legalità" che in questa sua seconda edizione verterà sul tema "Le problematiche sociali incidenti sui fenomeni criminali della realtà territoriale".

"Un'ennesima occasione di vitale approfondimento di tutto quanto alimenta e fomenta ciò che noi ci troviamo a combattere quotidianamente - aggiunge Pianese -, che il Coisp non si stanca di promuovere nella certezza che questa sia la strada giusta per rinnovare l'impegno di ciascuno di noi nella sfida per la legalità, che a volte, soprattutto in certe zone cosiddette 'di frontiera', può apparire impari e persino impossibile, ma che invece è un obiettivo possibile che deve essere raggiunto nel nome di una giustizia sociale che non può prescindere dal benessere di tutti i cittadini onesti che popolano regioni bellissime come la Campania, e soprattutto dei nostri giovani".

A dare il benvenuto ai partecipanti al convegno, organizzato in collaborazione con l'Associazione Onlus "La Croce E.L.A.M." di Caserta, sarà la padrona di casa, il Dirigente scolastico del Liceo Manzoni, Adele Vairo. Si susseguiranno poi al microfono per portare il proprio saluto: il Prefetto di Caserta, Arturo De Felice; il Commissario Prefettizio del Comune di Caserta, Maria Grazia Nicolò; il Questore di Caserta, Francesco Messina; il Segretario Generale Provinciale Coisp di Caserta, Claudio Trematerra.

Moderati dal Segretario Regionale Coisp Campania, Alfredo Onorato, seguiranno poi gli interventi di: Sebastiano Rizzo, Attore e Regista Cinematografico; Alfonso Santoro, Produttore Cinematografico "Klanmovie"; Giovanni Tommasino, fratello del più noto Luigi vittima di camorra; Emilia Narciso, Presidente Provinciale dell'Unicef di Caserta.

A seguire l'apertura dei lavori, introdotti da Giuseppe Raimondi, Segretario Generale Regionale Coisp Campania, affidati alle relazioni di Silvio Marco Guarriello, Sostituto Procuratore dell'Antiterrorismo della Procura di Salerno; Pasquale Vairo, Avvocato esperto in Diritto Sportivo; Teresa Gentile, Giornalista di Cronaca del "Il Roma". Concluderà il convegno, che vedrà anche la presenza ai lavori del Segretario Generale Provinciale di Napoli, Giulio Catuogno, proprio il Segretario Generale Aggiunto del Sindacato Indipendente di Polizia, Domenico Pianese.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :