Magazine Cucina

castagnaccio alla quinoa

Da Nicolescevaroli

Oggi mi è venuta un’idea, arricchire il castagnaccio con le proprietà della quinoa, ricca di fibre, proteine e sali minerali. Dalla ricetta originale del castagnaccio inoltre ho eliminato l’olio in cottura, per aggiungerlo solamente una volta raffreddato, per dare un aspetto più lucido ed un sapore più gustoso, senza danneggiare i grassi buoni dell’olio extra vergine d’oliva integrale. 

castagnaccio alla quinoa

Ingredienti:

50gr di quinoa cruda

200gr di farina di castagne

500ml di acqua

un pizzico di sale

rosmarino

Cuocete la quinoa in 100ml di acqua fredda, quando arriva a bollore fate cuocere per 5-10 minuti, quando l’acqua asciuga, mettete il coperchio, spegnete il fuoco e fate riposare 15 minuti.

Mescolate quinoa, acqua, sale e farina di castagne. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione, trasferite in una teglia e decorate con il rosmarino. Infornate per 1 ora a 160 gradi.

Fate raffreddare e spennellate con l’olio extra vergine d’oliva. Si conserva in frigorifero fino a 5 giorni.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines