Magazine Informazione regionale

Castellammare, il Deputato Vitiello: “Non ho mai dichiarato di essere contrario al taglio delle indennità”

Creato il 03 maggio 2018 da Vivicentro @vivicentro
Castellammare, il Deputato Vitiello: “Non ho mai dichiarato di essere contrario al taglio delle indennità”

Castellammare di Stabia, alle scorse elezioni politiche del 3 marzo, Catello Vitiello, avvocato penalista, con il 46,58 % di preferenze è riuscito ad aggiudicarsi il suolo di parlamentare italiano, contro il 30% di Annalisa Vessella, candidata per il centrodestra. All’epoca della campagna elettorale, la candidatura di Vitiello, aveva fatto molto scalpore, a causa della sua appartenenza ad una loggia massonica, che gli costò la scomunica dal Movimento Cinque Stelle. A due mesi dalle elezioni, le ingiurie contro di lui, sembrerebbero non essersi concluse. Infatti, sulla sua pagina ufficiale, il neo parlamentare avrebbe raccontato di una vicenda spiacevole avvenuta in seguito ad un intervista fatta a lui, da un noto giornale. Si legge: “Nel pomeriggio del primo maggio ho ricevuto una telefonata da una giornalista, che mi chiedeva un’intervista sull’attività da parlamentare e su questi primi due mesi. Ho risposto alle domande senza problemi perché la trasparenza e il rapporto libero con i cronisti sono nel mio Dna. Questa mattina, però, trovo pubblicato un articolo in cui, di fatto, il titolo smentisce clamorosamente il contenuto della mia intervista!”. 

A fare scalpore è stata la dichiarazione di Vitiello in merito alle indennità da parlamentare. Si continua a leggere: “Non ho mai dichiarato di essere contrario al taglio delle indennità, semplicemente perché non lo penso. Penso, al contrario, che tutto ciò che va in direzione di una lotta agli sprechi sia condivisibile e auspicabile. Chi volesse usare quell’intervista per denigrarmi commette un errore. Non è quello il mio pensiero. Il mio pensiero sta nella linearità dei miei atteggiamenti e dei miei comportamenti pubblici e privati. Ho chiesto alla giornalista di rettificare ma, al momento, ho ricevuto solo le sue scuse e la promessa che avrebbe provveduto a chiarire e a cambiare il titolo che riporta ancora dichiarazioni false perché da me mai proferite! Adesso sto valutando se adire o meno le vie legali per la tutela dei miei diritti e per ristabilire la verità!”

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Castellammare, il Deputato Vitiello: “Non ho mai dichiarato di essere contrario al taglio delle indennità”


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog