Magazine Informazione regionale

Castellammare, tutti alla ricerca del candidato a Sindaco: scattano le intese

Creato il 01 maggio 2018 da Vivicentro @vivicentro
Castellammare, tutti alla ricerca del candidato a Sindaco: scattano le intese

Castellammare di Stabia, le elezioni amministrative si avvicinano per la città delle acqua e i vari partiti sono ancora in alto mare per la scelta del candidato a Sindaco. Questo vale per tutti ma non per il Movimento 5 Stelle, il cui candidato, scelto mesi fa, è Francesco Nappi. Come riportato dal Gazzettino Vesuviano, Si è dato il via alle intese, la cui testimonianza è l’avvicinamento di  Massimo De Angelis al centrosinistra. Quello che doveva essere l’avversario di Cimmino nel centrodestra, invece si è spostato verso il Pd . Anche Forza Italia e il suo coordinatore Antonio Sicignano, ha iniziato a pensare seriamente ad una possibile coalizione, anche senza simboli di partito. Difficile è la situazione di Corrado, per il Pd, poichè non ha l’appoggio di tutto il partito  per le scelte, il tutto accompagnato dal malcontento di Eduardo Melisse, così come Michele Sanzone.

Per quanto riguarda il centrodestra il candidato più papabile è Gaetano Cimmino, ma ricordiamo che Cimmino non ha l’appoggio di Forza Italia che potrebbe guardare a sinistra, di conseguenza questo gli rende il tutto molto complicato. Fratelli d’Italia e Lega – Noi con Salvini spingono per la candidatura di Cimmino ma lui ha preso del tempo prima di esporsi pubblicamente. E’ attesa la decisione di Pentangelo e Sicignano, che hanno già fatto accordo con Di Nardo, e che se dovessero rimanere a destra, il possibile candidato potrebbe essere Sicignano a fare fuori Cimmino.

Per quanto riguarda le civiche, Eutalia Esposito, Antonio Alfano e Tina Donnarumma, sono pronti a presentarsi da soli e senza l’appoggio a nessun partito. Sono indecisi per il candidato a Sindaco, ma i possibili potrebbero essere Andrea Di Martino, ex vicesindaco della giunta Pannullo, o Daniele Pesenti, anche lui vicesindaco dell’ex amministrazione dopo il rimpasto.

Concludiamo con Pannullo, la cui candidatura ha pochi consensi, anche se la sua idea è candidarsi con una serie di civiche composte da lui.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Castellammare, tutti alla ricerca del candidato a Sindaco: scattano le intese


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog