Magazine Musica

Cavalcando il sole 18: Equilibrio tra pace e sogno (Roberto Satriano)

Creato il 30 marzo 2020 da Iyezine @iyezine
Claudio Spinosa legge Roberto Satriano

La mia anima si strugge nello spazio
nel veder quanto c'è da mirar
delle cose che si vedono
e di quelle che paion fittizie.

Mi chiedo: 'Come trovo riposo,
in questa vita che pare breve,
per poter mirar più cose?'

Ancor: 'Come trovar pace,
dopo aver sognato tanto amore,
che si cela in una donna
dietro agl'occhi?'

Pensar a questo dovrò.
O' manco quanto morirò
troverò pace e ristoro
di cose tanto sognate e vedute.

Roberto Satriano

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog