Magazine Società

CESARE CREMONINI SU MALIKA AYANE "Abbiamo vissuto una storia d’amore molto bella. Superare la fine di una relazione è sempre difficile"

Creato il 31 agosto 2011 da Madyur

E’ scettico alla notizia delle prossime nozze della sua ex Malika Ayane, ma Cesare Cremonini le augura comunque di essere felice. “Sarà proprio vero che si sposa? Sai, io faccio fatica a credere ai giornali” confessa in un’intervista a Max il cantante che, nonostante la rottura di qualche mese fa, non sembra nutrire nessun rancore.

Per il momento tutte le energie di Cesare sono indirizzate alla macchina da presa dietro a cui siede Pupi Avati. Il maestro del cinema italiano infatti ha voluto l’ex cantante dei Lunapop per il suo “Il cuore grande delle ragazze”. “Mi aveva notato in tv, gli piaceva il modo in cui giocavo davanti alla telecamera – racconta Cesare - Ci siamo conosciuti e mi ha preso al volo, senza neanche farmi un provino… Micaela Ramazzotti, la mia partner sul set, mi ha aiutato molto insegnandomi ad essere naturale sul set. E alla fine è andata bene...”.

Il matrimonio annunciato da Malika Ayane con il regista di videoclip Federico Burgia, non scalfisce l’entusiasmo di Cesare: “Comunque se è vero sono felice per lei”. Il loro però, oltre che d’amore, era anche un sodalizio artistico consacrato dal singolo Hello. Difficile capire quanto la rottura della love story iniziata nel 2009 abbia influenzato le scelte di entrambi.

Di certo una notizia del genre non è facile da digerire, nemmeno per chi come Cesare si mostra indifferente: “L’ho incontrata che avevo 29 anni, lei 24 e abbiamo vissuto una storia d’amore molto bella. Superare la fine di una relazione è sempre difficile e ci vuole tempo per guarire".

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog