Magazine Rugby

Challenge Cup: I Cardiff Blues battono Edinburgh e si regalano la semifinale casalinga

Creato il 31 marzo 2018 da Soloteo1980 @soloteo1980

BT Murrayfield (Edimburgo) - La striscia positiva di Edinburgh Rugby si interrompe a sei successi consecutivi in PRO14 perchè i rossoneri, in questo tardo pomeriggio che di primavera ha solo la data sul calendario, devono cedere il passo ai Cardiff Blues, scesi in campo determinati e apparsi, decisamente, la squadra migliore.

Per il secondo anno consecutivo la stagione europea di Edinburgh si chiude ai quarti e con una sconfitta casalinga, un risultato che lo scorso anno era tutt'altro che una rarità ma che in questa stagione non si vedeva dallo scorso ottobre, quando il Benetton Treviso (allora al Myreside) è stata l'ultima squadra capace di infliggere un dispiacere nella capitale scozzese ai ragazzi di coach Cockerill.

La mancata conquista della semifinale di Challenge Cup rende un pò più amara una stagione che, fino a questo punto, non poteva che considerarsi positiva e forse l'unico appunto che si può fare ai rossoneri è di aver fallito il primo appuntamento importante dell'annata, soffrendo troppo la pressione di dover fare risultato a tutti i costi.

Il gruppo sta crescendo, giocare gare come quella di stasera servirà per fare esperienza nelle prossime occasioni ma i rossoneri dovranno essere capaci, fin dalla prossima gara contro Ulster, di dimostrare di aver appreso la lezione.

Nell'altra gara giocata oggi, Gloucester ha avuto la meglio di Connacht andando a vincere allo Sportsground 28-33 conquistando la semifinale casalinga contro i Newcastle Falcons fra tre settimane. Ecco il quadro delle semifinali (date ed orari verranno comunicati nei prossimi giorni, ma si giocherà nel weekend 20-22 aprile) Cardiff Blues-Pau, Cardiff Arms ParkA questo link il mio commento in esclusiva per OnRugby, più sotto il tabellino.
Gloucester Rugby-Newcastle Falcons, Kingsholm Stadium

Score: 18′ van der Walt (3-0), 21′ Jenkins m Evans tr (3-7), 30′ Scully m Evans tr (3-14); 48′ van der Walt cp (6-14), 50′ Evans cp (6-17), 65′ Evans cp (6-20).

Edinburgh Rugby: 15. Blair Kinghorn; 14. Dougie Fife, 13. Mark Bennett, 12. Chris Dean, 11. Duhan Van Der Merwe; 10. Jaco van der Walt, 9. Nathan Fowles; 1. Jordan Lay, 2. Stuart McInally, 3. WP Nel, 4. Fraser McKenzie (C), 5. Grant Gilchrist, 6. Magnus Bradbury, 7. John Hardie, 8. Viliame Mata
A disposizione: 16. Neil Cochrane, 17. Rory Sutherland, 18. Simon Berghan, 19. Lewis Carmichael, 20. Cornell Du Preez, 21. Sean Kennedy, 22. Duncan Weir, 23. Phil Burleigh

Cardiff Blues: 15. Gareth Anscombe; 14. Blaine Scully, 13. Rey Lee-Lo, 12. Willis Halaholo, 11. Owen Lane; 10. Jarrod Evans, 9. Tomos Williams; 1. Gethin Jenkins (C), 2. Kristian Dacey, 3. Dillon Lewis, 4. George Earle, 5. Josh Turnbull, 6. Josh Navidi, 7. Ellis Jenkins, 8. Nick Williams
A disposizione: 16. Kirby Myhill, 17. Rhys Gill, 18. Anton Peikrishvili, 19. Seb Davies, 20. Macauley Cook, 21. Lloyd Williams, 22. Garyn Smith, 23. Matthew Morgan

HT: 3-14
Note: 4°C, vento freddo, pioggia insistente fino a pochi minuti dal kick off. Fraser McKenzie conquista la 100esima presenza con Edinburgh Rugby.
Sin bin: 66′ Ellis Jenkins (Cardiff Blues)
Man of the match: Josh Navidi (Cardiff Blues)
Spettatori: 7,065
Arbitro: Mathieu Raynal (FFR)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :