Magazine Bellezza

Chanel | Collection Libre Maximalisme De Chanel 2018: il leone come icona

Creato il 10 gennaio 2019 da Vale4ever @mado_vale

Chanel | Collection Libre Maximalisme De Chanel 2018: il leone come icona

Ogni anno l'aspettiamo con ansia avendo la certezza che le aspettative non verranno deluse e puntualmente ne riceviamo la conferma.

Le collezioni proposte durante il periodo natalizio sono in assoluto le più eleganti, lussuose e maestose che i brand realizzano e oggi è arrivato il momento di mostrarvi lei, a mio parere la più bella, la collezione per la feste di Chanel. Si chiama Maximalisme De Chanel e, come per ogni Collection Libre, i codici atemporali e le firme grafiche vengono reinterpretati e adattati.

Quest'anno Lucia Pica ha scelto l'icona del leone quale simbolo chiave per i prodotti e una palette di sfumature metalliche e raffinate per rendere il make up un vero e proprio accessorio, un ornamento che aggiunga carattere al look.

La collezione è in edizione limitata e presenta pack simili a gioielli da ammirare e da collezionare.

Dopo averli provati e sfoggiati durante il periodo festivo, sono pronta per parlarvene in dettaglio. Andiamo a scoprire insieme tutte le referenze!

Inizierei dagli occhi, mostrandovi due delle quattro nuance di ombretti proposte nella nuova collezione. Si chiamano Ombre Première Poudre e sono mono ombretti contenuti all'interno della tipica scatolina nera laccata dei prodotti make up Chanel.

Sulla parte superiore compare in tutta la sua maestosità l'effige del leone, segno zodiacale e simbolo amato da Gabrielle Chanel per la sua forza e il suo coraggio, perfetta rappresentazione della natura impetuosa della donna che ne indossa l'immagine o i colori.

Già solo l'aspetto estetico rende questi ombretti meritevoli di essere presenti nel nostro beauty, ma anche da un punto di vista qualitativo non si rimane affatto delusi.

La texture del prodotto è molto setosa, quasi burrosa oserei dire e per questa ragione la pigmentazione è ottima e anche la loro sfumabilità.

Con Ombre Première, Lucia Pica svela la sua tecnica distintiva frutto della sua esperienza di Make up Artist: il layering. Le polveri possono infatti essere utilizzate singolarmente o anche abbinate e sovrapposte tra loro per creare dei giochi di colore eleganti ed esclusivi.

A me piace molto stenderli su tutta la palpebra mobile con le dita per poi creare delle profondità utilizzando un pennellino.

La durata è molto buona e l'effetto finale è splendido.

I colori da me ricevuti sono il 907 Cuivre Lamé, un oro ramato e il 908 Noir Lamé, un nero argentato.

Il costo è di €34,00.

Elemento di punta della Collection Libre è Le Lion De Chanel, una creazione esclusiva in edizione limitata per illuminare l'incarnato e regalare un tocco di unicità al make up.

Le Lion De Chanel è una cipria illuminante compatta capace di vestire la pelle di leggeri pigmenti dorati e anche su di essa è presente l'effige imponente del leone.

Come nel caso degli ombretti, la texture della cipria è incredibilmente setosa e vellutata, confortevole sul viso e molto molto pigmentata.

Va applicata con delicati sfioramenti dall'angolo esterno delle sopracciglia fino agli zigomi come per disegnare una "C" e questo movimento va ripetuto qualora si desideri un effetto più intenso e luminoso.

La nuance è delicata ed elegante, perfetta per tutte le tipologie di incarnato.

All'interno della palette troviamo poi uno specchio e un morbido pennello per un'applicazione facile e veloce o per un ritocco istantaneo.

Il costo è di €60,00.

Altra creazione esclusiva e preziosa è la Palette Caractère, una palette per le labbra contenenti cinque tonalità di rossetti, alcune tra le preferite di Lucia Pica.

Premetto che non sono una grande amante delle palette rossetti in quanto il più delle volte non mi piacciono le texture e, anche in questo caso, nonostante il pack sia incredibilmente irresistibile, la consistenza dei rossetti è vellutata - sembra quasi un gel - e garantisce un effetto opaco.

La pigmentazione è discreta ma occorrono più passate per ottenere un colore pieno e definito. Questi rossetti mi ricordano un po' i balsami labbra per le loro caratteristiche, tra cui il fattore idratante, la scorrevolezza e il comfort che rilasciano.

Le nuance sono: un arancio vitaminico, un rosso brillante, un color bacca, un bordeaux e un marrone con tocchi di rosso.

Il packaging integra due pennellini e uno specchio, per truccare facilmente le labbra in ogni momento della giornata! Anche in questo caso potrete applicarli direttamente con le dita oppure utilizzando uno dei pennellini presenti nella confezione.

E poi, in una collezione festiva non possono di certo mancare gli smalti!

Quest'anno Chanel propone due nuovi colori di Le Vernis: 917 Opulence, un bellissimo e particolare bronzo rosato con riflessi verdi e dorati e 918 Flamboyance, un rosso tipicamente natalizio con una pioggia di glitter all'interno.

La base cremosa si accentua grazie ai riflessi cangianti dell'effetto glossy e offre un film resistente, fine e ultra-brillante, per un effetto lacca assolutamente omogeneo.

Essendo a lunga tenuta, il colore rimane intatto per giorni senza sbeccarsi.

Il costo è di €25,00.

Chanel | Collection Libre Maximalisme De Chanel 2018: il leone come icona

Per maggiori informazioni visitate il sito CHANEL.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :