Magazine Diario personale

Charleston & Savannah

Creato il 05 agosto 2018 da Chalkandcheese @Chalkandcheese4

Ciao,
So che è un sacco di tempo che non pubblico nulla, ma ero molto impegnato con il lavoro e la vita in generale.
In queste settimane sto leggendo un libro che mi ha fatto pensare ai miei viaggi passati e ho deciso di postare questo che è rimasto sul mio desktop per circa 8 mesi.
Una delle cose che amo di più è passare il Natale con la mia host family. Per diversi motivi non volevo andare l’anno scorso, anche se inizialmente era nei miei piani, ma sono contenta che Fran mi abbia convinto a partire ugualmente.
Dato che non volevo passare tutta la vacanza a Wilkes Barre ed era il suo travel month, avevamo programmato un viaggio a Charleston e Savannah, ma con la promessa di tornare a casa in tempo per festeggiare Natale tutti assieme

DAY 1
Il giorno prima eravamo andate da Enterprise e abbiamo affittato la macchina. Così di prima mattina, abbiamo preso CD, documenti, attivato il cruise control e iniziato a guidare.
Era un viaggio di 12 ore senza considerare le fermate.
Siamo arrivati ​​a Charleston molto stanchi ed io ero anche abbastanza malata, tanto che mi sono catapultata a letto mentre Fran è andata a socializzare con i proprietari di casa.

DAY 2
Voglio iniziare con il parcheggio. Abbiamo incontrato una signora veramente gentile che ci ha aiutato. Dovevamo lasciare l’auto parcheggiata tutto il giorno e non volevamo pagare il parcheggio, quindi ci ha detto dove potevamo parcheggiare gratuitamente.
Sono abbastanza sicuro che fosse su Ashley ave dopo aver attraversato Spring st nella direzione per uscire da Charleston. Non è molto vicino al centro, ma io e Fran volevamo vivere ed esplorare la città e la sua vita, quindi non avevamo problemi a camminare.
KING STREET
È una strada commerciale con molti negozi e locali. L’ho davvero adorata perché mi ha ricordato l’Italia, solo con un’atmosfera americana molto più vingtage.
COLONIAL LAKE PARK
Il lago più deludente di sempre. Lascia perdere e risparmiati il tempo per andare da qualche altra parte.
BATTERY PARK – East Battery & Murray Blvd.
RAINBOW ROAD – 83 – 107 East Bay Street, Charleston, SC 29415
WATERFRONT PARK – 1 Range Vendute, Concord Street, Charleston, SC 29401-2129
Abbiamo passato un bel po ‘di tempo qui e fatto un sacco di foto. Tutto era incredibilmente bello, colorato e fotogenico.
Era anche come tornare indietro nelle stagioni. Anche se era dicembre, era come se fosse di nuovo autunno ovunque.
OLD SLAVE MART MUSEUM – 6 Chalmers St, Charleston, SC 29401-3005
E’ un museo molto piccolo, ma molto istruttivo e interesssante. Abbiamo imparato molto sulla schiavitù e la segregazione razziale e ci siamo prese il nostro tempo per studiarlo tutto a fondo. Ne è valsa la pena (circa $ 7)
HISTORIC CHARLESTON CITY MARKET – 188 Meeting St, Charleston, SC 29401-3155
Amo i mercati in generale e questa era davvero caratteristico. Molte persone facevano prodotti artigianali davanti e un sacco di cose fatte a mano venivano vendute.

Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah

Siamo tornati indietro senza fretta, perdendoci in città per andare prendere l’auto per andare a:
FORT MOULTRIE – 1214 Middle St, Sullivan’s Island, SC 29482-9748
attraversando ARTHUR REVENEL JR BRIDGE (che abbiamo fotografato dal centro città)
Abbiamo a malapena avuto il tempo di arrivare al forte e farci un giro prima che iniziasse a diluviare.
Ad essere sinceri è la cosa che mi è piaciuta meno di Charleston e a sapere cosa sarebbe successo dopo, avrei preferito che non ci fossimo mai andata. Voglio comunque raccontarvi la nostra disavventura poichè alla fine tutto si è risolto per il meglio e altrimenti il ​​nostro viaggio sarebbe stato diverso.

Sulla via del ritorno ci siamo fermate al Publix per comprare qualcosa per cena, ma anche per aspettare che smettesse di piovere.
Non ha smesso del tutto ed era il mio turno di guidare. Siamo saliti in macchina e dato che era anche molto buio non riuscivamo a vedere bene la strada ci siamo dette: beh, seguiamo la macchina davanti a noi.
Non lo avessimo mai fatto, non so se la persona che guidava fosse al telefono o ubriaca, ma ha guidato dritta nell’isola spartitraffico. La sua macchina è volta in aria, si è rimessa nella carreggiata ed è scomparsa nel buio della notte.
Tutto è accaduto così velocemente, che anche se non stavo andando veloce, ho iniziato a rallentare quando ho visto cosa gli stava succedendo. Quando ci siamo resi conto che c’era un’isola spartitraffico era già troppo tardi e l’abbiamo completamente presa in pieno. Forse dal momento che non avevamo abbastanza velocità come la macchina prima di noi, ci siamo completamente arenate lì.
Non potevamo spostare la macchina e avevamo paura che qualcuno potesse tamponarci. Fortunatamente due ragazzi molto gentili ci hanno aiutato davvero tanto. Hanno chiamato i poliziotti e ci hanno fatto compagnia mentre eravamo ancora sotto shock e volevamo piangere tra una chiamata alla compagnia di noleggio e una al fidanzato di Fran.
Abbiamo pensato che fosse solo una gomma a terra, ma una volta arrivata la polizia, abbiamo scoperto che l‘intera macchina era praticamente distrutta. Non solo c’era un pneumatico sgonfio, ma perdeva anche olio e alcune parti del sotto della macchina erano. Il poliziotto a preso le nostre dichiarazioni e poi ha chiamato un carro attrezzi ha portato via la macchina per sempre.
Per fortuna Enterprise è un’ottima società di noleggio piuttosto e ci ha subito dato un’auto nuova di zecca. Dovevamo solo pagare il carro-attrezzi
Chiaramente il problema era raggiungere l’aeroporto per ritirarla, visto che eravamo rimaste a piedi. Abbiamo deciso di chiamare il proproetario del nostro Airbnb, che è stato super gentile e ci è venuto a prendere. Sono davvero felice che lo abbia fatto perché abbiamo avuto una bella chiacchierata in macchina e abbiamo legato. Il giorno dopo abbiamo anche filmato un video che voglio postare qua

Dopo tutto quello che era successo siamo tornate in centro per vedere le luci di Natale e gli alberi illuminati la notte.

Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah

DAY 3
MAGNOLIA PLANTATION & GARDENS (22$) – 3550 Ashley River Rd, Charleston, SC 29414-7109
ANGEL OAK TREE (it is around 400-500 years old) – 3688 Angel Oak Rd, Johns Island, SC 29455-3300
TYBEE ISLAND LIGHT STATION – 30 Meddin Ave, Tybee Island, GA 31328-9733
Non abbiamo visto molte cose perché abbiamo guidato la maggior parte del tempo per raggiungere Savannah prima di sera, ma quello che abbiamo visto ci è piaciuto molto. Questa inoltre è stata la prima volta che abbiamo visto una ex piantagione e la raccomandiamo davvero.

DAY 4
RIVER STREET
HISTORIC DISTRIC
COLONIAL PARK CEMETERY – 201 Abercorn St, Savannah, GA 31401
CHIPPEWA SQUARE
SCAD
Non siamo andati al museo, ma siamo state dove si svolgono le lezioni. La scelta è stata dettata dal fatto che era gratuito e non volevamo passare troppo tempo chiuse in un edificio, ma solo fare una breve immersione nell’arte. Ce lo siamo godute ed è stata un’ottima decisione.
JONES STREET
È considerata una delle strade più belle d’America, e posso capire perché. Belle case, tanto verde, i colori, il manto stradale. Un posto davvero rilassante.
FORSYTH PARK – Drayton St e E Park Ave, Savannah, GA 31401
BULL STREET tra HULL STREET e PERRY STREET
Qui hanno filmato Forest Gump. Il film è famoso e importante che devi fermarti anche se non lo hai visto.

Savannah è una bellissima cittadina. Ho adorato un sacco la sua atmosfera vintage, i paesaggi, il fatto che ci sia la giusta quantità di verde, il clima, le antiche residenze, i parchi, le piazze. Posso continuare all’infinito, ma non renderebbe l’idea perchè è un posto che devi vivere in prima persona. Fran ed io siamo andate in giro senza una meta precisa, zigzagando per la città per ore solo per perderci e scoprire un’altra stupenda parte nascosta della città.

WORMSLOE HISTORIC SITE (tour, costa 10 $) – 7601 Skidaway Rd, Savannah, GA 31406-6449
Siamo arrivate al tramonto, e onestamente un po ‘più tardi di quanto speravassimo. Tuttavia vale sia il viaggio che il prezzo d’ingresso. C’è una meravigliosa strada incorniciata da centinaia di antichissime querce che ti porta al visitor center dove i ranger e un video ti spiegano che era una piantagione nel XVIII secolo, come era strutturata e il suo ruolo importante nella storia. A piedi, puoi fare un sentiero per ammirare ciò che è rimasto o il modo in cui il campo era costruito in passato.

Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah
Charleston & Savannah

DAY 5
Il 4° giorno, dopo aver lasciato la piantagione, siamo arrivati ​​fino a Charlotte per passare la notte. Al mattino abbiamo ricominciato a guidare per tornare a Wilkes Barre, e dopo altre 10 ore siamo tornati a casa in perfetto orario per iniziare a festeggiare il Natale con la nostra famiglia.

DOVE MANGIARE
HOMINY GRILL – 207 Rutledge Ave, Charleston, SC 29403
Dato che eravamo al sud dove il cibo è incredibilmente buono, abbiamo deciso di fare un brunch.
Questo posto è fantastico. Il cibo era delizioso, la gente molto gentile e i prezzi ottimi. Non mi è mai piaciuto il gritts, ma il mio host dad mi ha sempre detto che era perché non ne avevo mai provato uno buono. Poteva esserci un posto migliore per provarlo? A quanto pare no. Qui ho avuto il miglior gritts della mia vita.
NATURAL SELECTION CAFE’ – 1526 Bull St, Savannah, GA 31401, Stati Uniti
Dato che amo provare il cibo vegano quando viaggio, ci siamo fermate in questo posto e ho preso un burger e dei fagioli.
Il burger era davvero buono, ma i fagioli erano davvero troppo piccanti per me e non sono riuscita a mangiarli.
Ad ogni modo consiglio vivamente di provare questo posto se siete nei paraggi.

Charleston & Savannah
Charleston & Savannah

DOVE DORMIRE
AIRBNB CARLOS CHARLESTON – Essere ospitati da Carlos è stato fantastico. È un ragazzo super gentile e anche la sua ragazza. Ci ha aiutato durante l’incidente con l’auto, ma è stato anche molto bello passarci del tempo assieme e fare due chiacchiere. Ci ha detto che aveva intenzione di traslocare in un altro appartamento e non sarebbe stato in grado di ospitare per un po ‘, ma consiglio di controllare il suo profilo nel caso sia di nuovo disponibile.
AIRBNB CHARLOTTE – Abbiamo trascorso solo una notte qua, ma la casa era molto pulita e in un quartiere molto bello. Non abbiamo incontrato i proprietari, ma si sono tenuti in contatto con noi durante la nostra permanenza e lo abbiamo apprezzato.
AIRBNB SAVANNAH – Esperienza pessima e non lo consiglio a nessuno. Non era affatto pulito, un po ‘puzzolente e molto disordinato.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :