Magazine Media e Comunicazione

ChartaMente

Creato il 26 gennaio 2017 da Pedroelrey

eMarketer ha estrapolato dal report "State of B2B Social Media Marketing 2016", condotto a livello mondiale - 46% USA e 54% resto del mondo - su un gruppo selezionato di professional, i dati su quali siano le piattaforme social più efficaci per raggiungere gli obiettivi di marketing delle aziende che hanno come interlocutore, ed acquirente, un'altra impresa.

Come era naturale attendersi capeggia LinkedIn, seguita da Twitter, mentre YouTube è solamente al quarto posto e SlideShare, di proprietà di LinkedIn stessa come noto [a sua volta recentemente acquisita da Microsoft], è nelle ultime posizioni.

Peccato che lo stesso panel di rispondenti quando interrogato su quali piattaforme social investa in pubblicità LinkedIn e Facebook si posizionano a pari merito al top. Non a caso il giudizio dei professional intervistati sul livello di presenza sui social delle aziende in cui lavorano è solo nel 16% dei casi buono.

Insomma, si continua a lavorare, e ad investire, con grande approssimazione, per usare un eufemismo. Sigh!

ChartaMente
ChartaMente
ChartaMente
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog