Magazine Attualità

Che cosa è il Gelicidio e come si forma

Creato il 23 agosto 2016 da Rimosso

Il gelicidio è un fenomeno particolare e raro che si verifica nel periodo invernale. Viene provocato dalla pioggia o dalla pioviggine che, a causa del fenomeno della sopraffusione, cadono al suolo in forma liquida pur con una temperatura dell’aria inferiore a 0 °C gelando poi a contatto con il terreno. Ossia quando al suolo è presente uno strato di aria fredda, con temperatura inferiore a 0 °C e sopra c’è uno strato d’aria più calda che consente la fusione della neve che cade dalle nubi, le gocce che vengono a contatto con una superficie congelano all’istante, formano uno strato di ghiaccio trasparente, omogeneo, liscio e molto scivoloso.

Dove si può verificare? E’ molto frequente in Europa centrosettentrionale ma anche nella Pianura padana e nelle pianure e conche interne delle regioni centrali (soprattutto sul versante adriatico), specialmente nel periodo tra la fine di dicembre e i primi giorni di gennaio. Generalmente il gelicidio padano è conseguente ad una nevicata, dove l’aria caldo-umida di scirocco scorre sopra un cuscinetto di aria fredda formatosi in ore o giorni precedenti. Poiché lo scirocco, inizialmente, soffia con insistenza solo in alta quota, il riscaldamento in montagna diviene tale da creare un’inversione termica tra alta quota e bassa quota, dove appunto, cade pioggia per il riscaldamento dei bassi strati. Il gelicidio crea molti disagi l’accumulo di grosse quantità di ghiaccio può rompere cavi elettrici, fondo stradale impraticabile. Una curiosità il fenomeno gelicidio nelle zone dell’Appennino tosco-emiliano il gelicidio si chiama bruscello o brucello, nelle zone appenniniche della provincia di Bologna il fenomeno viene definito bioccio, nel Mugello invece viene chiamato vetriore. In questa foto un’esempio di gelicidio didattica_gelicidio

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Mamma che passione! #DaciaFamilyProject

    Mamma passione! #DaciaFamilyProject

    Sissi World È impossibile vincere le grandi scommesse della vita senza correre dei rischi, e le più grandi scommesse sono quelle relative alla casa e alla... Leggere il seguito

    Da  Sissimum
    MATERNITÀ, MODA E TREND, PER LEI
  • Profezia che si autodetermina

    Profezia autodetermina

    Conoscete William Thomas? È un sociologo americano. Perché questa mattina vi parlo di Thomas? Per il suo Teorema che recita: «Se gli uomini definiscono certe... Leggere il seguito

    Da  Elisabettaricco
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE
  • Lo sapevi che…?#34

    sapevi che…?#34

    Lo sapevi che… il limone… è il frutto più versatile, non soltanto nel campo casalingo… ma anche in quello beauty? Ebbene sì, il limone ha molteplici... Leggere il seguito

    Da  Cerambijoux
    BELLEZZA
  • La città che sale

    città sale

    La scultura “La città che sale” di Gaspare Marziano ha vinto, nel 2014, la 18° edizione di Scultura da Vivere che aveva come tema di indagine “Crisi/Sviluppo”. Leggere il seguito

    Da  Vidharr
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • Che classe di Orgoglio!

    classe Orgoglio!

    Pride (2014)di Matthew WarchusDue mondi all’apparenza inconciliabili, due lati della stessa medaglia, due soffi allo stesso cuore. Leggere il seguito

    Da  Dylandave
    CINEMA, CULTURA
  • che cosa stiamo rischiando

    Se avete avuto la pazienza di fermarvi a seguire le pillole di “Rischiatutto” che Raitre trasmette – credo ogni sera – verso l’ora di cena avrete constatato,... Leggere il seguito

    Da  Plus1gmt
    SOCIETÀ
  • Che ne dite?

    dite?

    Cari amici di Trentino Wine, anche accogliendo i suggerimenti di alcuni di voi, Paola Attanasio ha rielaborato il nostro vecchio caro logo (quello che vederete... Leggere il seguito

    Da  Trentinowine
    CUCINA, VINO

Magazine