Magazine Cucina

Cheesecake bicolore

Da Cosacucino

Volete conquistare amici e parenti, ma non volete preparare la solita torta? Provate il cheesecake bicolore: un vortice di gusto e squisitezza.

Cheesecake bicolore

Dosi & Ingredienti

PortataPortata:
dolci  (Vedi altre Ricette)

Cucina regionaleCucina regionale: italia

DifficoltàDifficoltà: facile

PersonePersone: 6 persone

TempoTempo: 40 minuti 

CostoCosto: basso

Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.

INGREDIENTI

180 g di biscotti secchi al cioccolato

80 g di burro 650 g di Philadelphia 120 g di zucchero 100 ml di panna fresca 8 g di colla di pesce 1 bustina di vanillina 150 g di cioccolato fondente 50 g di zucchero a velo Cheesecake bicolorePROCEDIMENTO Mettete i biscotti al cioccolato in un mixer e tritateli molto finemente, poi versateli in una terrina e mescolateli con il burro fuso.
Distribuite il composto ottenuto in una teglia compattandolo con il dorso di un cucchiaio, quindi fatelo indurire in frigorifero per almeno 30 minuti.Nel frattempo fate ammorbidire la colla di pesce in una ciotolina con acqua fredda e iniziate a preparare la crema.
In una terrina amalgamate 500 g di Philadelphia con lo zucchero semolato e la vanillina. Scaldate la panna in un pentolino, dopodiché aggiungetevi la colla di pesce strizzata, facendola sciogliere completamente.
Unite la panna alla crema di formaggio e zucchero, mescolate e tenetela da parte.

Per la crema al cioccolato, invece, fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. In un’altra terrina versate il Philadelphia rimanente e mescolatelo con lo zucchero a velo, dopodiché aggiungete il cioccolato fuso e montate la crema con le fruste elettriche finché non risulterà leggermente spumosa.

Togliete la teglia con la base della torta dal frigorifero e versateci dentro la crema bianca, livellando la superficie. Mettete la crema al cioccolato in una sac à poche, quindi ponetela sulla torta a spirale partendo dall’esterno. Per amalgamare i 2 composti, prendete 1 stuzzicadenti e mescolate leggermente le creme.

Fate riposare il cheesecake in frigorifero per almeno 5 ore, poi servitelo in tavola.

Accorgimenti:
Per servire la torta a temperatura ambiente, toglietela dal frigorifero 15 minuti prima di portarla in tavola.

Idee e varianti:
Se volete, potete realizzare questa torta utilizzando biscotti secchi classici non al cioccolato.

Potete arricchire questa deliziosa torta servendola in un piattino accompagnata con della marmellata di mirtilli.

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina fai un click su mi piace e puoi vedere tutte le ricette.
Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoria Le vostre ricette.
Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile !!!!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines