Magazine Cultura

Chi va con lo Zoppo... non perde IL NOSTRO CARO LUCIO a Sonika Poietika!

Creato il 16 luglio 2019 da Conlozoppo
Domenica 4 agosto la rivisitazione rock dei classici di Lucio Battisti nello storytelling-concert di Donato Zoppo e gli Uomini Celesti, tra narrazione e musica. Martedì 6 agosto Scapestro e Matteo Passante a Frosolone  Sonika Poietika: Il nostro caro Lucio a Venafro!

REGIONE MOLISEeFONDAZIONE MOLISE CULTURAIdeazione Tèknecon Camera di Commercio del MoliseDiscover Molise Spinosa CostruzioniDirezione artistica Valentino Campo
sono lieti di presentare:
SONIKA POIETIKA
Domenica 4 agosto 2019 Ore 21.00Piazza Castello Venafro (IS)
IL NOSTRO CARO LUCIO:Donato Zoppo e gli Uomini Celestistorytelling-concert 
Ingresso gratuito 
Chi va con lo Zoppo... non perde IL NOSTRO CARO LUCIO a Sonika Poietika!
Domenica 4 agosto 2019 quarto appuntamento con Sonika Poietika, la sessione estiva di Poietika: a Venafro (IS) lo storytelling-concert Il nostro caro Lucio, la rivisitazione in chiave rock dei classici di Lucio Battisti  da parte della band Gli Uomini Celesti con la narrazione di Donato ZoppoFondazione Molise Cultura e Regione Molise - con la direzione artistica di Valentino Campo, ideazione Teknè e la preziosa partnership di Camera di Commercio Molise, Discover Molise e Spinosa Costruzioni - realizzano un cartellone di respiro nazionale incentrato sui rapporti tra parola e musica, con un occhio di riguardo alla canzone d'autore, ai legami tra rock e poesia, a figure ed eventi storici per la musica italiana e internazionale. 
Il nostro caro Lucio è lo spettacolo tratto dall'omonimo libro di Donato Zoppo (un significativo successo editoriale pubblicato da Hoepli) e ha debuttato al Roccella Jazz Winter Edition (prima assoluta e produzione originale del Festival, uno dei più importanti eventi jazz in Europa): è un appassionato show che unisce racconto, musica, riflessione e tanti classici battistiani reinventati in chiave rock. Donato Zoppo e gli Uomini Celesti raccontano l'avventura di Battisti e Mogol, la musica che girava tra anni '60 e '70, tra boom economico, anni di piombo, vinili, sogni, speranze, drammi pubblici e privati. 
Chi va con lo Zoppo... non perde IL NOSTRO CARO LUCIO a Sonika Poietika!
Dalla fine degli anni ’60 fino alla sua scomparsa, Lucio Battisti ha rivoluzionato la canzone italiana: l’ha aperta alle più disparate influenze straniere, prima con l'alchimia irripetibile insieme a Mogol, poi nel percorso sperimentale con Pasquale Panella. Battisti si è rivelato un artista inquieto, riservato e sfuggente, che ha lasciato parlare la sua opera, tenendo pochissimi concerti, rifiutando interviste e apparizioni televisive, fino al lungo silenzio degli anni '80 e '90. Gli Uomini Celesti sono composti da Sacha Barbato (voce, chitarra acustica), Giampaolo Capone (chitarra elettrica, cori), Diego Ruggiero (basso elettrico, cori), Simone Paglia (batteria).
Prossimo appuntamento Sonika Poietika: mar. 6 agosto a Frosolone (IS): Scapestro & Matteo Passante in concerto (ingresso gratuito).
Info:
https://www.poietika.it/event/caro-lucio-omaggio-a-lucio-battisti/
http://www.poietika.it 
http://www.fondazionemolisecultura.it 

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog