Magazine Ricette

Chia – Pudding

Da Claudialuca90

Buongiorno a tutti e ben ritrovati su Uncinetto&nonSolo!

oggi voglio condividere un’altra ricetta, ottima sia per la colazione ma anche come dessert: il budino con i semi di chia e i frutti di bosco. 

I semi di chia sono conosciuti da millenni e utilizzati in centro e sud America, dove vengono raccolti e utilizzati ancora oggi come importante base alimentare. La stessa parola “chia”, in atzeco significa infatti “forza” e lo sanno bene i popoli di alcune zone del Messico e del Guatemala, dove la chia viene coltivata.

Introdotti e commercializzati in tempi relativamente recenti in Europa (2009), la loro fama si sta sempre più diffondendo proprio in virtù delle sorprendenti proprietà: i semi contengono azitutto un elevato contenuto di calcio e altri minerali, come selenio, zinco, magnesio, ferro e potassio, ma anche vitamina C e acidi grassi essenziali omega3 e omega6. I semi di chia, in virtù delle loro proprietà nutrienti, rappresentano un importante fonte di energia per il corpo umano. Inoltre svolgono un azione equilibrante per l’organismo, livellando gli zuccheri nel sangue, il colesterolo e regolando la pressione sanguigna. Hanno anche proprietà lassative, quindi svolgono un ruolo benefico per la salute e pulizia dell’intestino, ma bisogna fare attenzione a non esagerare. Sono sazianti e utili per chi desidera perdere peso: proprio perchè sono semi idrofili, ovvero che hanno la capacità di assorbire i liquidi, fino a ben 10 volte il loro peso, oltre ad apportare nutrienti ed energia, danno anche un senso di sazietà. Migliorano l’attività del sistema nervoso centrale e si rivelano indispensabili per limitare i sintomi di molte malattie ed infezioni batteriche. Infine facilitano la digestione e proteggono le pareti dello stomaco. (Fonte).

Se volete realizzare i budini per colazione, vi consiglio di prepararli la sera prima, in quanto devono riposare in frigo per almeno 8 ore.

Pronti per la ricetta? 

Ingredienti (x 2 persone)

  • 200 ml di latte (io ho usato quello di soia)
  • 45 gr di semi di chia
  • 5 ml di estratto alla vaniglia
  • 15 ml di sciroppo di agave (in alternativa del miele)
  • 150 gr di frutti di bosco misti (fragole, lamponi, mirtilli)

Procedimento 👩🏻‍🍳

  • Per prima cosa frullare i frutti di bosco. Mescolarli insieme a 5 gr di semi di Chia.
  • Distribuire la salsa ai frutti di bosco in due bicchieri.

Chia – Pudding

  • Riporre in frigorifero e lasciare riposare almeno 45 minuti. 
  • Nel frattempo prepariamo il budino. Mischiare insieme il latte, i semi di chia restanti (40 gr), l’estratto di vaniglia e lo sciroppo di agave.
  • Aggiungere il composto di latte e semi di chia nei bicchieri, riporre in frigo e lasciarlo riposare per almeno 8 ore. 

Chia – Pudding

Il mattino seguente (o dopo il tempo di riposo), decorarle a piacere con qualche frutto di bosco.

I Chia Pudding sono pronti per essere serviti!

Chia – Pudding
Chia – Pudding
Chia – Pudding

Spero la ricetta sia stata di tuo gradimento. Se ti è piaciuta non dimenticarti di condividere!

Alla prossima

Claudia 🙂

Annunci

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine